Il consiglio comunale di Milazzo ieri sera ha concesso la cittadinanza onoraria a padre Mario Savarese, 48 anni, parroco della chiesa di Santa Maria Maggiore e superiore del convento di frati miimi. Padre Mario, giunto a Milazzo dieci anni fa,  in settimana lascerà Milazzo per raggiungere la nuova sede assegnata dal Provinciale dell’Ordine dei Minimi: la Basilica reale di Napoli. Una cerimonia che, al contrario di altre iniziative analoghe, è sembrata realmente sentita da parte di tutti i consiglieri che hanno partecipato commossi e poi hanno voluto posare per una foto ricordo. 

Padre Mario Savarese con il consiglio comunale di Milazzo (FOTO OGGI MILAZZO)

A prendere la parola sono stati il presidente del consiglio Gianfranco Nastasi che ha ricordato «la semplicità, schiettezza e onestà intellettuale» con cui ha portato avanti il suo mandato: il consigliere Alessio Andaloro il quale ha fatto apprezzamenti  «sulle prediche domenicali che si soffermano sul vangelo della giornata evitando argomenti politici o che c’entrano poco con la religione»; il sindaco Giovanni Formica, invece, ha sottolineato che quello concesso «è un riconoscimento laico concesso alla persona per il contributo che ha dato alla crescita della nostra comunità con il suo impegno rivolto al prossimo al di la del suo ministero».

GUARDA IL VIDEO DELLA CERIMONIA:

Condividi questo articolo
1.497 visite