Più numerosa degli anni precedenti si prevede la partecipazione alla XIII edizione del “Pranzo della Solidarietà” organizzata dal Circolo “Giorgio La Pira” del Movimento Cristiano Lavoratori e dal Comune di Milazzo in favore degli anziani, delle persone disagiate, dei diversamente abili, degli immigrati e delle persone sole.

L’iniziativa – che si svolgerà sabato 5 gennaio nella sala nobile del Palazzo D’Amico, concessa per l’occasione dall’Amministrazione comunale – vuole essere una giornata di festa all’insegna della letizia ed offrire, oltre ad un pasto, momenti di serenità e svago.

La manifestazione che si realizzerà grazie alla generosità di più di 50 commercianti milazzesi ed Enti vari, compresa la consueta disponibilità del titolare del ristorante “Il covo del pirata” che preparerà i pasti, sarà animata dall’intervento del gruppo musicale di Nuccio Scibilia che, con l’aiuto di cantanti vari, renderà più piacevole l’incontro.

Il servizio sarà garantito dai componenti del M.C.L. collaborati da rappresentanti della Caritas, Croce Rossa, Caf “Domus Mariae”, Centro di Solidarietà, Cooperativa Utopia, Centro Internazionale Studi Sturziani, Centro Anziani e Cooperativa Sociale Solares

Saranno presenti anche il sindaco Giovanni Formica e il presidente regionale del M.C.L. Fortunato Romano.

Condividi questo articolo
1.600 visite