MESSINA. Oggi alle 18 al Palacultura Antonello la Claai di Messina, con il patrocinio del Comune di Messina presenta “Moda Sotto l’Albero” una sfilata di moda/spettacolo nel corso della quale saranno premiati alcuni artigiani della Claai che si sono distinti nel corso della loro attività.
Alla serata prenderanno parte la stilista Deborah Correnti, l’orafa Francesca Altavilla ed il Museo del Costume e della Moda Siciliana di Mirto (Me) diretto dall’architetto Pippo Miraudo con una selezione di prestigiose creazioni.
Conducono la serata le giornaliste Patrizia Casale e Marika Micalizzi. Ospiti dell’evento la Scuola di Danza Team Diablo diretta da Giusy Rigolizio e Vincent Belfiore, giovane interprete messinese rivelatosi nel 2011 a “Ti lascio una canzone” su Rai Uno che ha duettato con Marco Mengoni, Emma Marrone, Cecilia Gasdia ed Amii Stewart ed oggi singer Youtuber sui social e presente in importanti festival e rassegne. Il fashion set della sfilata sarà di Helen Brown, dj messinese che ha preso parte a numerosi eventi internazionali (ADE Amsterdam, WMC Miami)
I riconoscimenti saranno consegnati al cav. Antonino Agati, da ben 54 anni presente nel campo dell’impiantistica elettrica; all’Antica Pasticceria di Salvatore Spadafora aperta dal 1944; a Giuseppe Celi titolare del Bar Apollo ed al maestro barbiere Giuseppe Schirò, che vantano entrambi 50 anni di attività.
Moda Sotto l’Albero è inserito nel cartellone degli eventi natalizi 2018 promossi dal Comune di Messina. E’ un evento “tradizionale” del Natale in città la prima edizione si tenne nel 1996.
L’evento è promosso della Claai di Messina presieduta da Luigi Spignolo con il desiderio di offrire un’importante iniziativa di aggregazione alla cittadinanza durante le feste natalizie. Nelle precedenti edizioni vi hanno preso parte anche personaggi famosi come l’attore Lorenzo Crespi e l’attrice show girl Carmen Russo.
L’organizzazione è curata dal direttore della Claai Natale Capone con l’agenzia di eventi E – Motion Messina.
Nel corso della serata sarà presentata la moneta complementare Talento, un credito elettronico accettato in tutte le imprese convenzionate per il pagamento degli acquisti con formule più convenienti.

L’ingresso per il pubblico è gratuito

Condividi questo articolo
473 visite