Valentina Sabino

Lorena Calandi

Per il terzo anno consecutivo ritorna in città il mese del “Benessere Psicologico”. Iniziativa organizzata dall’associazione psicologi “Attivamente” di Milazzo. «Quest’anno – spiega Valentina Sabino – oltre alle consultazioni gratuite che offriamo nella nostra sede di via Giorgio Rizzo, abbiamo deciso di proporre due importanti convegni che si svolgeranno venerdì 13 e sabato 14 ottobre a Palazzo D’Amico e due giornate informative in via Medici in programma il 28 e il 29 ottobre».

Il primo appuntamento sarà l’incontro dal titolo “Sostegno Psicologico Al Caragiver Del Paziente Alzheimer”, in programma sabato prossimo, alle 17. Un evento patrocinato dall’Associazione Alzheimer di Milazzo. Si parlerà del supporto psicologico necessario per chi si prende cura del malato, persona che ha bisogno di essere seguito durante la malattia per far fronte allo stress psicofisico che deve subire. Chi poi non ci sarà più, infatti, lascia dentro il caregiver un carico di ricordi e di sofferenze tali che se non vengono spesso ben metabolizzati possono portare a conseguenze di ogni tipologia.

Marco Italiano

Laura Mavilia

Il titolo dell’altro incontro in programma il giorno seguente è  “Siamo ciò che  mangiamo: cibo, psicologia e sport”. Con lo psicologo dello sport Marco Italiano e la dietista Laura Mavilia si parlerà dell’alimentazione che fa parte del nostro quotidiano. Sia i bambini che gli adulti instaurano con il cibo un rapporto che richiama spesso le emozioni che viviamo giornalmente: felicità, rabbia, tristezza, delusioni. L’alimentazione è una parte fondamentale di chi pratica sport a livello agonistico e non.  Uno psicologo dello sport come un preparatore atletico devono sapere quanto sia importante il rapporto con il cibo del proprio atleta. Conoscere quali siano i disturbi che spesso si rischiano per la ricerca della perfezione è importante. «Entrambi i convegni – conclude la psicologa Sabino – saranno moderati da me, da Giovanna Dante e da Lorena Calandi».

Giovanni Di Bella

Anche l’amministrazione comunale ha deciso di sposare l’obiettivo nazionale del mese di ottobre del benessere psicologico. «L’associazione Attivamente – dice l’assessore comune ai servizi sociali Giovanni Di Bella – quest’anno ha deciso di coinvolgere la sfera pubblica. Un’idea che noi abbiamo accolto subito proprio perché il concetto di benessere non può essere scisso tra pubblico e privato. Per questo motivo il 28 e il 29 ottobre saremo presenti in via Medici con un nostro stand per promuovere il benessere della comunità». Nella centrale isola pedonale milazzese, nei due giorni di fine ottobre, sarà presente anche la Cooperativa Sociale Onlus “In Cammino”, una delle più attive nel settore sociale della provincia di Messina, che all’interno del suo gazebo farà conoscere le proprie attività e i numerosi laboratori portati avanti con i disabili psichici e i minori ospiti delle sue strutture.

 

Condividi questo articolo
1.213 visite