LETTERE. Carenza idrica, viabilità, sporcizia. Alla mail redazione@oggimilazzo.it o tramite posta privata sulla pagina facebook di Oggi Milazzo è un cahiers de doléances. Tanti lettori denunciano casi di inciviltà, mancanza di controlli, poca incisività delle azioni amministrative del’amministrazione Formica. Ecco i testi e le foto.

SIAMO CON L’ACQUA ALLA GOLA

Giorno 8 agosto il paese di Milazzo ha raggiunto il punto più basso degli ultimi dieci anni! Da parecchi mesi cumuli di spazzatura e detriti di ogni genere invadono strade, litorali e gli angoli più rinomati si sono trasformati in vere e proprie discariche.
Ad aggravare la situazione, già fortemente compromessa da una storica noncuranza della nostra amministrazione comunale, ha contribuito la cattiva gestione della raccolta differenziata che, con l’arrivo della bella stagione ha incrementato il dissesto della città.
A tutto ciò si aggiunge la improvvisa mancanza di acqua in varie zone senza che alcuno si sia preoccupato di avvisare la popolazione interessata che ne ha appreso la notizia tardivamente e cioè solo nella giornata odierna.
Se, ancora una volta, non conta niente il Milazzese e il malcontento della cittadinanza in generale, come pensa però l’amministrazione comunale, con tutti questi problemi, di accogliere e soddisfare i bisogni di chi viene nella nostra città credendo di trovare un luogo di vacanza…come pensa, in sostanza di lanciare il turismo milazzese?
La confusione totale regna nelle strade cittadine per i continui cambiamenti di ordinanza e in particolare quella che dovrebbe essere una zona di richiamo turistico e alludo alla baia del Tono è diventata impraticabile e invivibile; l’immondizia sommerge ogni zona della città e l’assenza di acqua completa questo quadro già fortemente compromesso.
Si può solo scappare da questo paese piuttosto che venirci!

Giacomo C.

RIFIUTI A PONENTE, PERCHE NESSUNO CONTROLLA?

Buongiorno, ieri, martedì 7 agosto, ho fatto queste foto per documentare l’incivilta’ della gente fino a che punto sia arrivata, addirittura, mentre stavo facendo le foto, sono stata verbalmente aggredita da una signora del luogo, mi domando, è un’ultima moda quella della discarica abusiva al mare o va seriamente denunciato questo disagio sociale? Mi domando ancora, esiste una raccolta della spazzatura a Milazzo? Esistono vigili anche ausiliari che possano andare in giro a verificare, sperando di sorprendere qualche e fare multe salate? Il sindaco dorme? La sera, i falò non vengono controllati? Vi prego di pubblicare queste mie foto perché non saprei dove e a chi segnalare questa vergogna.
Buona giornata
Giovanna C.
RIFIUTI IN VIA BERTANI, LOVERAL ASSENTE
Dalla via Bertani, la strada che collega via XX settembre a via Risorgimento (di fronte supermercato ex Upim) non vediamo una spazzatrice dal giorno prima della festa di San Francesco di Paola, a maggio. Siamo in punizione? Siamo cittadini di serie B? Eppure posso assicurare al sig. sindaco e all’assessore Damiano Maisano che le tasse le paghiamo pure noi. Chiediamo semplice decoro. Mi sono rivolto alla sede della Loveral in via Giorgio Rizzo, ogni volta mi assicurano che interverranno ma rimangono solo promesse a vuoto.
Un lettore
Rifiuti a Ponente martedì 7 agosto

DOCCE, QUANTO SPERPERO DI ACQUA

Mentre guardo le docce perdere acqua a volontà, mi sale una cera rabbia.

I. F.

DISCO ORARIO AL TONO? CHE INUTILITA’

EDIZIONE STRAORDINARIAAAA……..RISOLTO IL PROBLEMA DEI POSTEGGI AL TONO DI MILAZZO. Oggi, 6 agosto, sono stati collocati (in maniera abbondante e senza alcuna logica) i cartelli lungo la via Tono, che indicano il posteggio ad ore per tutti ma non per “gli autorizzati”. ATTENZIONE non residenti ma autorizzati. La differenza è enorme. Ma si può essere peggio di così??? Può andare peggio di così.?? Con quali vigili si andranno a controllare la regolarità dei dischi orari? È solo un modo per costringere i bagnanti, ogni due ore a salire dal mare per adeguare l’ora d’arrivo. È solo un modo per chiedere a qualche amico il permesso di posteggio senza limiti d’orario. Quando presi la patente io il segnale che regolava la sosta era messo all’inizio della strada……funziona così ovunque ancora oggi ma non a Milazzo; cartelli messi in ogni dove senza nessuna logica, ci sarà il perché ma preferisco lasciare spazio alla fantasia di ognuno.

Marco P.

SPORCIZIA A CORRIOLO

Buongiorno sono un cittadino di Corriolo .Ma vedendo il lato di milazzo che abbraccia pure corriolo mi vergogno della sporcizia che ce. Vi dovete vergognare.

C. A.

Auto parcheggiata nel porto di milazzo giovedì 9 agosto

POSTEGGIO DOVE VOGLIO

Posteggio nel porto di fronte ad un noto bar.

Manuel. G.

Condividi questo articolo
4.778 visite

20
Rispondi

avatar
400
20 Comment threads
0 Thread replies
1 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
16 Comment authors
vincenzomilazzese1Schifatocicciocittadino incazzato Recent comment authors
più recente meno recente più votato
vincenzo
Ospite
vincenzo

Fare il sindaco,l’assessore ed il consigliere comunale deve essere una missione per la citta’ e non un lavoro per coltivare i propri interessi.
Quindi alle prossime elezioni comunali,cari cittadini non votate persone che vi fanno promesse.
VOTO LIBERO.

milazzese1
Ospite
milazzese1

Purtroppo siamo destinati da decenni a non avere un’amministrazione degna della nostra Milazzo. Mai caduti così in basso. Non dovrei dirlo, ma mi vergogno asserire di essere milazzese.

Schifato
Ospite
Schifato

Ci sono gli amicidegli amici… gli amici dell’aperitvo.. quelli della frutta… quelli dei rustici.. quelli dei locali notturni … quelli della frutta … ecc eccc … e nessuno vede niente … VERGOGNA…

ciccio
Ospite

sono arrivato adesso da una vacanza in Danimarca …e la confronto a noi come bellezze paesaggistiche e storiche hanno poco…ma quel poco lo tengono come un tesoro,e tutelano in moto a dir poco da invidiare .e il rispetto dell’ambiente sono all’avaguardia…invece noi siamo un popolo di maleducati incivili a cominciare dal primo cittadino all’ultimo…facciomo schifo!!!

cittadino incazzato
Ospite
cittadino incazzato

è l’autovettura del padre di un consigliere comunale –