SAN FILIPPO DEL MELA. Al via il progetto Summer School Aba (Applaied Behavior Analysis) per i bambini con Disturbo dello Spettro Autistico. Il progetto nasce da un’idea di Maria Cristina Previti, psicologa e analista del comportamento, che da anni progetta trattamenti basati sui principi dell’ Applaied Behavior Analysis e supervisiona i tutor nel loro operato e nel raggiungimento degli obiettivi di insegnamento. La Summer School si terrà dal 23 al 27 luglio 2018, ad Olivarella, all’oratorio “Giovanni Paolo II” grazie alla preziosa collaborazione di Padre Stefano Messina.

A coadiuvarla ci saranno figure altamente specializzate: Caterina Bisbano, Pedagogista; Tiziana Bonsignore, psicologa e psicoterapeuta;  il Tecnico del Comportamento (RBT) Rossana Sindoni, che da diversi anni attuano interventi basati sull’analisi comportamentale applicata.

Lo scopo della Summer School è quello di dare l’opportunità ai bambini di fare esperienze in ambienti diversi dai soliti contesti di insegnamento, coniugando divertimento e apprendimento. Il programma prevederà un’alternanza di momenti educativi altamente strutturati, seguiti da momenti di gioco, attività ludico-ricreative e laboratori.

Tutti gli studenti che partecipano alla Summer School hanno già alle spalle un percorso educativo coordinato dalla dottoressa Maria Cristina Previti, e possono quindi beneficiare di un’esperienza, seppur breve, che si pone in continuità con il trattamento che sperimentano durante tutto l’anno.

Condividi questo articolo
4.470 visite