E’ prevista per domani, alle 10, a Palazzo D’Amico la premiazione del concorso giornalistico OggiMilazzoInClasse, giunto alla terza edizione e patrocinato dal Comune di Milazzo tramite l’assessorato alla Cultura guidato da Salvo Presti. Otto le scuole che hanno partecipato all’iniziativa: gli istituti superiori Impallomeni, Leonardo Da Vinci, Majorana, Guttuso e le scuole medie Garibaldi, Luigi Rizzo, Zirilli e per il primo anno la “Fermi” di San Filippo del Mela.

Nell’ambito della manifestazione in programma domani verranno premiati sedici studenti. I loro articoli sono stati valutati da una giuria presieduta dal direttore di Oggi Milazzo e composta da tre giornalisti: Orazio Aleppo, caposervizio della redazione Rai di Catania, Emilio Pintaldi di Tgs, conduttore del talk di successo Malalingua in onda su Tcf e collaboratore della principale radio di Stato Tedesca e Maurizio Licordari, uno dei volti del Tg di Rtp, collabora con la Gazzetta del Sud, il Giornale di Sicilia ma anche Sport Mediaset e Premium Sport.

Prima dell’assegnazione dei premi si aprirà un dibattito tra giornalisti e studenti sulle fake news e l’importanza di una corretta informazione. Dibattito che verrà introdotto da un video intervento del professore Francesco Pira sociologo e docente di comunicazione all’Università di Messina che proprio ha scritto con Andrea Altinier il libro “Giornalismi. La difficile convivenza con fake news e misinformation”.

Verrà inoltre presentato il giornale online “ComuniCARE”. Testata nata di recente tra le mura della Comunità Alloggio per Minori “Il Delfino” di Milazzo dove vivono ragazzi sottoposti a provvedimenti dell’Autorità Giudiziaria Minorile. Interverranno Manuela Catanesi coordinatrice della struttura milazzese e lo psicologo Marco Italiano uno dei responsabili della “In Cammino”, cooperativa che gestisce la comunità di Santa Marina insieme a molte altre che ospitano disabili psichici, di recente coinvolti nel progetto di giornalismo.

Domani saranno presenti oltre al sindaco Giovanni Formica tutte le autorità della città di Milazzo che premieranno i ragazzi. L’Assessore Salvo Presti, invece, di comune accordo col giornalista Matteo Salvatti, ospite durante Il Maggio dei Libri 2018 promosso dall’Assessorato, regalerá ai ragazzi vincitori del concorso le copie di Meglio di come credi, dizionario per non perdere la bussola, Ancora editore. Nell’auspicio che i temi affrontati dal giornalista bresciano nella sua pubblicazione, possano essere stimolo alla riflessione e crescita culturale per un approccio futuro alla professione giornalistica consapevole e attenta.

Sponsor dela concorso sono stati com ogni anno il Parco Corolla, Horme, Perdichizzi Gioielli e Emmecart

Condividi questo articolo
2.073 visite