È stata la finale provinciale più numerosa d’Italia: 547 alunni di varie età, suddivisi in otto categorie, dalla terza classe della Primaria alla seconda classe della Secondaria di Secondo Grado, provenienti da ben 35 istituti. Un record, specie se pensiamo che gli alunni in questione sono stati selezionati tra 200.000 studenti iscritti ai “Giochi Matematici del Mediterraneo”, gara organizzata dall’Aipm (Associazione Italiana per la Promozione della Matematica) con il Patrocinio dell’Università degli Studi di Palermo e del Dipartimento di Matematica e Informatica della stessa Università.

Le selezioni si sono svolte il 23 e il 27 febbraio nei locali dell’Itet “Leonardo da Vinci” di Milazzo, interamente mobilitato per assicurare la buona riuscita della manifestazione. Sono risultati vincitori i primi tre classificati di ogni categoria, dalla P3 (scuola primaria) alla S5 (scuola secondaria di secondo grado) per un totale di 24 studenti. Gli studenti classificati alla quarta e quinta posizione delle categorie S4 e S5 e il quarto classificato della categoria S2, non sono stati premiati, ma hanno conquistato il diritto a partecipare alla finale nazionale.

I vincitori dell’edizione 2017/2018 sono:

Categoria P3: 1) Matteo Maria Ricciardello  I.C. Brolo; 2) Michele Ciccola  dell’I.C. Terzo Milazzo; 3) Marco Gangemi  I. C. “Manzoni-Dina e Clarenza” di Messina.

Categoria P4: 1) Simone Ceraolo  I.C. “Luigi Pirandello” di Patti; 2) Andrea Gargano  I.C. Primo Milazzo; 3) Andrea Zagarella  – I.C. “Pascoli-Crispi” di Messina.

Categoria P5: 1) Maria Contenta  I.C. Brolo; 2) Domenico  Raimondi I.C. Primo Milazzo; 3) Sara Ampelli  I.C. “Santa Margherita” di Messina.

Categoria S1: 1) Rachele Scaffidi Lallaro  I.C. Brolo; 2) Michele Alfano  I.C. Primo Milazzo; 3) Francesco Gualniera  I.C. “Boer-Verona Trento” di Messina.

Categoria S2: 1) Sofia Pirri I.C. Torrenova; 2) Aurora Lazzaro  I.C. Brolo; 3) Mark Cento  I.C. Primo Milazzo; 4) Claudio Russo  I.C.1 “Ugo Foscolo” di Taormina.

Categoria S3: 1) Dario Sanfilippo  I.C. “Pascoli-Crispi” di Messina; 2) Aurelio Gaeta  I.C. 11 – Gravitelli; 3) Enzo Sberna  I.C. Torrenova.

Categoria S4: 1) Gabriele De Luca  I.I.S “Caminiti Trimarchi” di Taormina; 2) Riccardo  MaioranaI.I.S. ”G.B. Impallomeni” di Milazzo 3) Matteo Ricciardi  I.I.S. “L. Piccolo” di Capo d’Orlando; 4) Daniele Galvagno  I.I.S. “L. Piccolo” di Capo d’Orlando; 5) Graziana Di Grande  I.I.S. “Caminiti Trimarchi” di Taormina.

Categoria S5: 1) Alberto Migliorato  L.S. “Archimede” di Messina; 2) Francesco Raneri  L.S. “Archimede” di Messina; 3) Michael Artino  I.I.S. “L. Piccolo” di Capo d’Orlando; 4) Eugenio Nicotina  L.S. “Archimede” di Messina; 5) Alex Pagano  I.I.S “Caminiti Trimarchi” di Taormina.

Soddisfazione è stata espressa dalla dirigente, Stefania Scolaro, che ha sottolineato come «Disputare una finale come questa sia stata una vera e propria sfida che ha coinvolto tutte le componenti dell’istituto ed in particolare il professore Gentile, referente dei giochi, e gli alunni che hanno come sempre offerto agli ospiti una valida accoglienza ed una preziosa collaborazione per la buona riuscita della manifestazione. Grazie all’impegno di tutti, che si sono prodigati per assistere e coordinare tutte le fasi della gara, siamo riusciti a gestire con successo una competizione dai numeri davvero eccezionali».

Sabato 3 marzo, alle 10, nell’Aula Magna dello stesso Istituto, si è svolta la cerimonia di premiazione con la consegna degli attestati di merito e delle medaglie ai primi tre classificati.

Gli alunni vincitori e quelli selezionati potranno accedere alla Finale Nazionale che si disputerà a Palermo il prossimo 22 aprile, un appuntamento da non perdere per i “matematici in erba”.

 

Condividi questo articolo
1.948 visite