I Carabinieri della Compagnia di Milazzo hanno assicurato alla giustizia i componenti di una presunta banda di ladri composta da tre uomini e una donna di nazionalità rumena ed un uomo di nazionalità polacca, ritenuti responsabili, in concorso, di un tentativo di furto aggravato.
Ieri, una pattuglia della Stazione Carabinieri di Pace del Mela, transitando nella zona industriale di Giammoro ha prima notato la rete di recinzione e all’interno ha sorpreso una banda intenta ad asportare scaffali in metallo, una bilancia industriale, e materiale ferroso.
A finire in manette: Pawel Szewczyk, nato in Polonia nel 1992 domiciliato a Valdina; Liviu Gabriel Buica, nato in Romania nel 1996, domiciliato a Saponara; Constantin Toderica Cornel nato in Romania nel 1991 domiciliato a Valdina; Pavel Ioan Mocanu nato in Romania nel1986, domiciliato a Spadafora e Ioana Daniela Dumitru  nata in Romania nel 1992 domiciliata a Spadafora; alcuni già noti alle Forze dell’Ordine.
Dopo le formalità di rito sono stati posti ai domicili ma oggi, al termine della convalida dell’arresto, è stato disposta dal Tribunale di Barcellona la misura cautelare  dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Condividi questo articolo
5.059 visite