Sara il presidente Gianfranco Nastasi a tentare di mediare tra la Virtus Milazzo e l’amminisrazione comunale. Al centro dello scontro l’utilizzo del campo sportivo. Il dottor Gianfranco Nastasi, noto per essere “uomo di pace”,  ha comunicato di aver convocato una riunione tra i dirigenti della società e l’Amministrazione, venerdì prossimo alle 12 nella sala riservata alle commissioni consiliari per cercare di trovare un punto d’incontro che consenta alla società di poter ritornare ad utilizzare lo stadio “Marco Salmeri” e chiudere così una vicenda che – sottolinea lo stesso Nastasi – è poco piacevole per l’immagine della nostra città. Mi auguro quindi che alla fine il buon senso possa prevalere».

La questione impianti sportivi tra l’altro è ancora al centro del dibattito politico visto che all’ordine del giorno della prossima seduta consiliare – fissata per giovedì sera alle 19,30 – c’è anche la richiesta di istituzione di una commissione d’indagine sollecitata dal consigliere Pippo Midili che dovrà essere votata dall’Aula. Lo scontro è scaturito per le tariffe che sono state applicate alle varie società per l’uso degli impianti.

 

Condividi questo articolo
1.455 visite

9
Rispondi

avatar
400
4 Comment threads
5 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
5 Comment authors
francescoGianfranco nastasiLulùfrancescoMassimo Recent comment authors
più recente meno recente più votato
Lulù
Ospite
Lulù

@francesco: tranquillo, non ti risponderà come non ha risposto proprio all’invito fattogli dallo stesso sindacato FIADEL su questo Tavolo-tecnico, devi sapere che c’era anche il Presidente del Consiglio tra i destinatari. Non pò fari u cadutu da naca, lui ne era gia’ a conoscenza e di questo puoi chiedere conferma alla FIADEL, non illuderti, e poi, u palluni é nautra cosa

Gianfranco nastasi
Ospite
Gianfranco nastasi

Sentito gli uffici confermo di non aver ricevuto alcun invito

Lulù
Ospite
Lulù

Sarà stata una svista, faccia cercare meglio, Lei era in indirizzo, ormai è noto che questi comunicati, oltre a essere inviati con i piccioni viaggiatori sono spediti anche via pec Chieda conferma alla FIADEL quando li incontra. La ringrazio per la sua risposta.

francesco
Ospite
francesco

1) Sono molto felice che il Dott.Nastasi tenti di far da paciere tra la Virtus e l’amministrazione ed essendo “noto per essere uomo di pace”, vorrei che si impegnasse con lo stesso interesse anche a supporto dei piccoli disabili delle scuole primarie/secondarie e delle loro assistenti igenico-personale che per una SEMPLICE scelta del sindaco, perderanno di fatto il lavoro dal 25 gennaio 2018.

francesco
Ospite
francesco

2)Non c’è più molto tempo! Caro Presidente, spesso Lei commenta quì se chiamato in causa e non mancherà di farlo proprio ora, perchè non organizza Lei un tavolo URGENTE tra Amministrazione/Consiglieri, Sindacato FIADEL, Dirigenti Scolastiche della città, Comitato genitori disabili e altre personalità, affinchè si giunga a soluzione positiva per disabili e lavoratori (in servizio da oltre 25 anni)?

Gianfranco nastasi
Ospite
Gianfranco nastasi

Buongiorno, le rispondo qui perchè non riesco ad individuarla.non ero a conoscenza del problema, mi sono attivato con l’assessore Di Bella ed ho chiesto un colloquio con il Sig. Vento della Fiadel per delucidazioni in merito.

francesco
Ospite
francesco

Presidente la ringrazio per aver risposto all’appello, non avevo dubbi, spero che il suo interessamento serva a risolvere una volta per tutte il problema che le ho descritto, Grazie ancora

francesco
Ospite
francesco

Attivato (?) con l’assessore, e comu finiu? notizie del colloquio con il Sig. Vento? Non lo trova?

Massimo
Ospite
Massimo

Noto per essere uomo di pace??ahahahahahaha….ma se litiga con ogni sindaco tempo 1 anno e mezzo/ 2 anni?