Rischia di arenarsi l’iter del project financing che prevede la gestione “tecnologica” dei parcheggi del centro cittadino con tanto di servizio navetta e di bike sharing per un periodo di 12 anni. Il consiglio comunale nella seduta di mercoledì sera ha approvato con 11 voti favorevoli e due astenuti (Nanì e Coppolino) l’atto di indirizzo presentato da sei consiglieri di opposizione che impegna il sindaco «a riattivare immediatamente la procedura del bando di gara al fine di garantire la ripresa del servizio. Nel documento i consiglieri che hanno approvato il documento hanno ribadito che “soluzioni diverse da quelle proposte non solo appaiono lontane dalla visione di città prevista dal Piano urbano del traffico, ma potrebbero addirittura non coincidere con le previsioni della normativa vigente trattandosi di servizi alla collettività. Quindi – hanno aggiunto – insistere nel perseguire tale strada comporterebbe un preoccupante allungamento dei tempi e pochissime certezze sulla stessa realizzazione».

Il consiglio non ha ritenuto invece di trattare un atto di indirizzo presentato dallo stesso sindaco Formica finalizzato – come lo stesso ha spiegato all’Aula – ad evitare che il Consiglio, con altro provvedimento, potesse arrecare pregiudizio all’iter che gli uffici stavano portando avanti per dare soluzione al problema.

I lavori d’Aula proseguiranno stasera con un’altra seduta straordinaria richiesta sempre da sei consiglieri sul tema del canone degli impianti sportivi. Anche in questo caso la proposta è stata corredata da un atto di indirizzo finalizzato a ridurre gli attuali costi a carico delle società.

Condividi questo articolo
698 visite

4
Rispondi

avatar
400
4 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
4 Comment authors
MILAZZESE INCAZZATOpeppeGiorgioex-galileo Recent comment authors
più recente meno recente più votato
MILAZZESE INCAZZATO
Ospite
MILAZZESE INCAZZATO

Solo Sindaco e Comandante non l’hanno capito che il project financing non era fattibile, a meno che non era per prendere per il culo a sti poveri contrattisti.

peppe
Ospite
peppe

LIBERARE MILAZZO DAL TRAFFICO…NON CE ASSOLUTAMENTE BISOGNO DI UN INCENERITORE IN OGNI VIA.LASCIATE STO SFASCIUME FUORI CITTA E CAMMINATI A PEDI,O CON MEZZI ECOLOGICI.BASTA FUMO E TUMORI.

Giorgio
Ospite
Giorgio

Ma se sono 4 anni che vanno avanti con questa tiritera del project financing che dobbiamo aspettare ancora.Facciano immediatamente la gara se è vero.
Di balle da questa amministrazione ne abbiamo sentite tante ma fatti nessuno.

ex-galileo
Ospite
ex-galileo

Sindaco da due anni e mezzo ci hai lasciati a spasso! Riattiva subito il servizio!! La citta è un caos!!