L’ex assessore Ciccio Italiano potrebbe nuovamente sedere nella giunta Comunale di Milazzo. Archiviata la candidatura alle regionali per la quale si è dovuto dimettere lo scorso aprile in ossequio alla legge che norma il voto, Italiano avrebbe accettato l’invito di ritornare a far parte nell’esecutivo.

Questo week-end cominceranno una serie di incontri politici – programmatici tra il sindaco Giovanni Formica (quello che ha subito più di tutti la mancanza del suo braccio destro) e i consiglieri della sua coalizione per fare un punto sui numeri che rimangono in aula a due anni e mezzo dall’insediamento e se riconfermano la fiducia ai propri rappresentanti in aula. A tremare principalmente le poltrone di Salvatore Presti, uno dei più presenti, e Carmelo Torre.

In realtà l’esponente di Mdp – Articolo 1 non ha mai lasciato palazzo dell’Aquila visto che pochi giorni dopo è stato nominato esperto gratuito continuando a seguire l’attività del settore Lavori Pubblici. Il rientro di Italiano per gli addetti ai lavori era dato per scontato anche se dopo la batosta elettorale del 5 novembre quando ha raccolto a Milazzo poco più di 500 preferenze gli amici raccontano non ne volesse più sapere (è stato il meno votato dei milazzesi) .

Il mancato appoggio degli esponenti della maggioranza sancita da una “pescestoccata” lo ha ferito non poco. Ma le ferite si starebbero rimargianando, anche perchè solo ritornando in giunta si potrà, eventualmente, togliere qualche sassolino dalla scarpa.

Condividi questo articolo

guest
6 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Giacomo
Giacomo
3 anni fa

Scusate…ma Carmelo Torre è assessore? Ma a cosa?

Paolo
Paolo
3 anni fa

Siamo al ridicolo. Manco le panchine in marina Garibaldi vengono trattate cosi: aspettate che mi assento, ma mi raccomando, non vi sedete!
Siamo alle comiche, e gli attori son convinti di essere bravi! Avanti così, tutto fieno in cascina per il M5S. State svendendo la città

Mimi\' metallurgico
Mimi\' metallurgico
3 anni fa

Giustamente deve recuperare i soldi spesi durante la campagna elettorale. La pescestoccata offerta agli amici e non ricambiata con i voti ha fatto indigesto. Dai bene Ciucciuzzuuu , ihihih

Enzo
Enzo
3 anni fa

Va e vieni. Vieni e va. Ma si dai fai chiddu chi boi tu .

avetelafacciacomeilmulo
avetelafacciacomeilmulo
3 anni fa

continuerai a deliziarci con il tuo operato…….GRANDE, BRAVO!! LEVA MANU chi gia’ facistu ridiri puru e polli. KE SKIFOOOOOOOOOOO