Grave incidente ieri pomeriggio per un giocatore del team milazzese Duilia 81 che disputa il campionato di prima categoria girone D. Durante il primo tempo dell’incontro in casa del Rodì Milici, F.E. 16 anni, si sarebbe procurato un trauma toraco-addominale a causa di uno scontro di gioco con il proprio portiere (per lui una distorsione al ginocchio).  Il calciatore, dolorante, sul momento si è rialzato ed ha giocato altri dieci minuti prima di essere sostituito. In serata i dolori sono diventati insopportabili. Nella notte, infatti, gli è stata asportata la milza e posizionato un drenaggio toracico per pneumotorace. Il ragazzo è ricoverato nel reparto di chirurgia a Milazzo.   

Condividi questo articolo
1.268 visite