Stanotte, poco dopo l’una, ignoti hanno tentato di introdursi all’interno del supermercato Despar di Via Umberto I. I ladri, probabilmente due, hanno tentato di penentrare all’interno dei locali facendo un buco in una parete in cartongesso che si affaccia su una viuzza laterale che conduce alla scuola elementare Piaggia. Per loro sfortuna, però, dietro la parete oltre agli impianti dei macchinari interni, c’erano degli scaffali che con il tremolio sono caduti facendo rumore e svegliando i residenti che dormivano nei piani supeirori del palazzo. Ai ladri non è rimasto che darsi alla fuga. Ad indagare i carabinieri della compagnia di Milazzo guidata dal maresciallo Tommaso La Rosa.

Condividi questo articolo
970 visite