Mattinata di passione per gli automobilisti che si sono dovuti muovere nel centro di Milazzo. Nonostante i divieti predisposti per lo svolgimento della manifestazione dovevano partire  da stasera, la macchina organizzativa della tappa del campionato regionale di Kart, “Memorial Mazzù”, sin dalle prime ore del mattino ha “presidato” le strade, comiciato a piazzare le balle di fieno (alcune sui marcipiaedi altre direttamente nelle strade occupando parcheggi), posteggiato tir (anche questi togliendo posti auto).

In un caso la centralissima Umberto I è stata interessata da lavori di bitumatura non segnalata da nessun tipo di comunicazione precedente. Anche in questo caso non è stata prevista alcuna viabilità alternativa. Tante le telefonate alla redazione di Oggi Milazzo con l’invio di alcune foto. Imbufaliti anche i commercianti.

Condividi questo articolo
653 visite

4
Rispondi

avatar
400
3 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
4 Comment authors
sarettoLinocittadinofilippo Recent comment authors
più recente meno recente più votato
Lino
Ospite
Lino

Siamo al degrado totale, rumori assordanti, sporcizia, gente che non ha potuto riposare. E tutto a che pro? Forse per qualcuno, non certo per la nostra cittadina. Ma se ne vadano a dimettersi sindaco, giunta e quant’altro. Invece di sperperare i soldi dei cittadini, si vadano a fare cose serie e si aiuti chi ha bisogno, si abbassino le tasse e le si faccia PAGARE A TUTTI!!!

cittadino
Ospite
cittadino

Quando si ha a che are con gente testarda,arrogante,inconcludente,ignorante e strafottente per le conseguenze che si arrecano ad un’intera città,questi sono i risultati!Il peggio è che neanche una situazione di pericolo può essere fronteggiata con immediatezza qualora si verificasse un problema qualsiasi:incendi.incidenti,necessità di ricorrere ad ambulanze.Chi paga per i danni il sindaco?

saretto
Ospite
saretto

Caro amico dici bene….IGNORANTE….come si puo fare certi ragionamenti solo perchè si cerca di fare attrazione mediatica e sopratutto creando motivo alla gente di visitare Milazzo con la scusa di vedere un evento(di qualsiasi genere)e quindi prendere a milazzo un caffè un panino o una granita o pranzare ma anche pernottare????? Ignoranza…regna!!!!! che ben vengano eventi cosi seguiti…grazie

filippo
Ospite
filippo

Che toni soft e raffinati per definire tre ore di paralisi totale del traffico e del centro città. Beate le sponsorizzazioni delle iniziative comunali. A volte fanno miracoli anche su chi scrive