Un capodoglio maschio di otto metri è rimasto spiaggiato a Capo Milazzo, davanti alla Pietra Perciata, nei pressi di Punta Mazza. Sono stati avvisati gli uomini della Capitaneria di porto e il Comune di Milazzo oltre allo Zoo profilattico di Palermo e l’università degli studi di Messina. «Il mammifero marino – spiega il biologo Carmelo Isgrò – era stato già avvistato al largo delle Isole Eolie. Purtroppo è morto a causa di una rete che si è impigliata nella pinna caudale impedendogli di pescare in profondità». Le dimensioni dell’animale stanno creando non pochi disagi per il suo recupero.

Condividi questo articolo
3.364 visite