Incidente in via Medici (FOTO OGGI MILAZZO)

Amara sorpresa stamattina per i milazzesi che sono passati dalla via Medici. Accanto alla chiesa di San Giacomo i passanti hanno potuto notare i paletti di ghisa buttati in un angolo con parte della pavimentazione rovinata e pezzi di mattonelle sparsi. Si ipotizza che durante le prime ore dell’alba il conducente di qualche mezzo abbia perso la bussola e, invece di svoltare lungo la via Nino Ryolo, sia andato dritto lungo l’isola pedonale fermando la sua corsa a pochi centimetri dalla vetrina di Emmecart, uno dei negozi di oggettistica più noti di Milazzo, all’angolo della via.  A terra erano visibili anche tracce di olio combustibile. Non risultano interventi di forze dell’ordine sul posto. A fare chiarezza saranno le telecamere della videosorveglianza comunale. L’auto sarebbe stata prelevata da un carro attrezzi all’alba.

Subscribe
Notificami
guest
12 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Schifato
Schifato
7 anni fa

Ma le telecamere sono in funzione o no ? Questa è l’occasione per scoprirlo. L’unico servizio attivo e funzionante a milazzo è l’autobelox chissà come mai…. che tristezza …. città sporca.. abbandonata.. nelle mani degli amici degli amici … invasa da blatte … VERGOGNAAA

Cartesiano
Cartesiano
7 anni fa

le auto vanno da olio combustibile? vuoi vedere che era una petroliera

franco
franco
7 anni fa

paese di terzo mondo,al degrado piu assoluto.VERGOGNA!!!!!!!!!!

osservatore
osservatore
7 anni fa

Era solo questione di tempo….quella strozzatura del traffico avrebbe prima o poi prodotto i suoi nefasti effetti:per distrazione,avventatezza od altro.Presto o tardi qualcun altro potrebbe fare di…meglio,magari al bar all’angolo tra Cumbo Borgia e Nino Ryolo,dove i tavoli in mezzo alla strada,proprio sulla curva, promettono bene,anzi benissimo!E nessuno sa o vede niente fino al danno finale!

Salvo
Salvo
7 anni fa

Ennesima prova di quello che succede di notte a Milazzo , terrà di tutti , ubriachi ed altro,mi auguro solo che i ristoratori che riforniscono questi animali possano un giorno pagarla. Lo sanno tutti che non esiste alcun controllo di genere in città