“Contestiamo fermamente la procedura comunicata da Coop Sicilia per tutta la rete aziendale che mette a rischio posti di lavoro anche nel territorio messinese”. Così i segretari della Filcams-Cgil di Messina, Carmelo Garufi e Francesco Lucchesi, si esprimono sul piano prospettato a livello regionale che prevede un esubero di 273 unità delle quali 22 nel punto commerciale di Milazzo. “Chiediamo di rivedere le decisioni comunicate – proseguono i segretari della Filcams territoriale  – che hanno pesanti ricadute sul piano occupazionale. Respingiamo scelte che scaricano completamente sulla forza lavoro le difficoltà economiche dichiarate, su lavoratori che come nel caso del centro vendita del milazzese hanno dimostrato grande disponibilità nei confronti della società relativamente alla flessibilità oraria a cui sono stati sottoposti già da due anni”.

La Filcams-Cgil – come si legge in un comunicato – metterà in atto tutte le azioni possibili a difesa dei livelli occupazionali. Gli esponenti della Filcams tornano ad evidenziare come il settore della grande distribuzione nel territorio negli ultimi anni abbia registrato una consistente riduzione di addetti oltre che una grave contrazione del rispetto degli strumenti contrattuali.

Condividi questo articolo

guest
7 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Un Cliente affezionato
Un Cliente affezionato
4 anni fa

Ma quale esubero dei dipendenti,in quel Ipermercato ci vorrebbe il doppio degli attuali dipendenti.Le poche casse aperte (per evidente carenza di personale) sono sempre intasate con file chilometriche.Al box informazioni spesso c’è un solo dipendente,poverino/a,che non ha neanche il tempo di grattarsi la testa.Peccato,il punto vendita è il migliore di Messina e prov. e i prodotti Coop sono ottimi

franco
franco
4 anni fa

……e voi cari milazzoti sapete essere solo invidiosi,non avete niente come del resto quel povero paese ormai nel degrado piu assoluto per colpa solo vostra

Veritas
Veritas
4 anni fa

Tutto è ciclico, stiamo assistendo al declino della grande distribuzione e di conseguenza dei centri commerciali, come sta avvenendo da anni in America, non é tutto oro ciò che luccica.

franco
franco
4 anni fa

che vergogna leggere certi pseudo commenti…cos’è?solo invidia?il milazzoto è solo questo in effeti. Povera gente e povero paese,con certi individui può solo peggiorare.
Con le vostre bottegucce da quattro soldi ora pensate di potervi risollevare?ahahahhahaha ,vergognosi

Franco
Franco
4 anni fa

…E ancora non avete visto niente!
Questo è il primo risultato dei posti di lavoro promessi alla popolazione e ai politici al momento dell’apertura che ha causato la chiusura delle piccole attività del centro storico
Ora è passato qualche anno ma gli utenti si sono resi conto che la Coop non è così economica come vorrebbe far credere