ISTITUTO IMPALLOMENI. Al liceo Impallomeni di Milazzo è nato nell’anno scolastico 2016/2017, voluto dalla preside Caterina Nicosia e dell’Associazione Sportivi Milazzesi, il Polo Sportivo Scolastico. Per approfondire meglio le finalità, gli sport proposti e i metodi di coinvolgimento del Polo, abbiamo intervistato Francesco Iannucci del Movimento Sportivo e una delle persone che ha contribuito alla sua nascita. Intervistandolo abbiamo scoperto che l’iniziativa ha lo scopo di avvicinare di più i ragazzi agli sport meno diffusi, o che non praticano, come per esempio: la scherma, il badminton, l’atletica, il basket, il rugby, lo sci e la vela (e altri sport acquatici come l’apnea). Sarà proprio in questo modo, cioè proponendo una grande gamma di sport, che il Polo Sportivo cercherà di coinvolgere il maggiore numero di ragazzi possibile. Per i ragazzi interessati ci sarà dunque la possibilità di praticare gratuitamente lo sport a cui sono interessati ad orari prestabiliti durante il mese in cui lo sport viene promosso. Inoltre nel caso in cui siano interessati a continuare, iscrivendosi ad una delle associazioni membre del Polo, potranno beneficiare anche di uno sconto sulla rata mensile.

Il Polo Sportivo, come risulta anche dal protocollo di intesa stipulato fra la scuola e l’Associazione Sportivi Milazzesi, non ha come obiettivo semplicemente la diffusione dello sport, ma anche quello di trasmettere valori validi non soltanto nello sport ma anche nella vita quotidiana come per esempio il fair play, il lavoro di squadra, la solidarietà e la tolleranza. Tutti valori che, come espresso anche da Francesco Iannucci, sono talvolta persi di vista ma rimangono ugualmente di grande importanza per una giusta e corretta convivenza dell’individuo con il resto della società.

Il Polo Sportivo sarà strutturato in maniera tale che gli studenti non siano semplicemente spettatori ma avranno la possibilità di esprimere, come dichiarato dallo stesso Francesco Iannucci anche loro una propria critica costruttiva e proporre nuove soluzioni per migliorare il Polo. La prima occasione di incontro e di scambio di idee si è svolta il 20 maggio scorso. Tutte queste attività insieme al dialogo e alla collaborazione con gli studenti hanno come obiettivo finale quello di creare un rapporto saldo e duraturo tra l’associazione e l’istituto.

Le finalità del Polo Sportivo non sono rivolte solo all’interno dell’ambito scolastico, esso infatti mira anche a rendere più coscienti i cittadini milazzesi delle opportunità sportive meno conosciute offerte dal territorio in maniera tale da poterle sfruttare in maniera intelligente, ragionevole, vantaggiosa per tutti ed efficiente. Questo è anche uno degli obiettivi a cui mira l’Associazione Sportivi Milazzesi. L’ Associazione infatti cerca di far ripartire gli impianti sportivi milazzesi insieme allo sport nelle classi meno abbienti cercando al contempo di restituire alla cittadinanza una migliore conoscenza degli sport praticati a livello locale.

VERONICA FORMICA, GIOVANNI FRANCESCO ZIRILLI  I C 

Liceo Scientifico

 

Condividi questo articolo