Nonostante le festività natalizie, il Comitato Pro-Aeroporto dello Stretto che lavora da anni per realizzare un aeroporto tra Milazzo e Barcellona, giovedi 22 dicembre hanno organizzato un sit-in, con striscione al seguito, all’aeroporto di Reggio Calabria dove l’aereo di Stato sostava ad attendere il presidente del Consiglio Gentiloni e il Ministro alle Infrastrutture Delrio impegnanti nel tragitto di inaugurazione della Salerno – Reggio Calabria. «Attraverso un accordo con le forze dell’ordine – si legge in una nota del comitato – siamo riusciti a far pervenire un’istanza dettagliata, rinnovando pertanto l’invito al Ministro ed alle Istituzioni territoriali di prodigarsi per la costituzione del tavolo tecnico nella Sede Metropolitana di RC, col coinvolgimento dei cittadini».

L’attività del comitato va avanti da un decennio e mira alla realizzazione di una struttura aeroportuale che consenta l’accesso diretto a località turistiche più note come l’arcipelago eoliano, i Nebrodi, Taormina ma possa anche essere utile alle aziende della zona industriale del Mela.

Condividi questo articolo
712 visite

12
Rispondi

avatar
400
7 Comment threads
5 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
9 Comment authors
SempreadolfociccioFedericoMario Livoti Recent comment authors
più recente meno recente più votato
Federico
Ospite
Federico

Si vede che hanno tempo da perdere.A prescindere dall’ utilita’ o meno e questo sarebbe oggetto di discussione a parte.Questo governo se non ha ancora sistemato lo smottamento che c’ e’ in autostrada a Taorminae tante altre opere primarie, volete che faccia un aeroporto?Ma siete proprio duri a capire!!!!!

Mario Livoti
Ospite
Mario Livoti

Aeroporto del Mela subito!!! Porterebbe solo benefici non c’è alcun dubbio.

pippo
Ospite
pippo

… si aggiunge anche la realizzazione dell’alta velocità , cantieri aperti dal 2016, che collegherà Messina a Catania aereoporto in 40 minuti. Ma le leggete le notizie del territorio? Quello che i comitati le amministrazioni ecc.. di Milazzo devono fare è attenzionare queste cose e cercare il sistema di collegarsi a questi circuiti perchè sono più efficaci di progetti strampalati e senza senso…

pippo
Ospite
pippo

Progetti senza senso, questo ne è l’esempio. Ma avete idea che esiste a una distanza relativamente breve un aereoporto come quello di Catania 11 milioni di transiti l’anno servito da una linea ferroviaria da una metropolitana e da una raccordo ferroviario che parte da taormina , progetti in parte in fase di realizzazione ed in parte già realizzati …

adolfo
Ospite
adolfo

Tipico esempio di solone che parla per preconcetti o per sentito dire. L’aeroporto di CT é al collasso e nel 2015 é arrivato a 7 mln di passeggeri. Basta guadare il sito di assaeroporti per capire chi dice falsità. quanto poi alla realizzazione di linee ferroviarie, metropolitane e quant’altro invito tutti per il 2100 anno di eventuale realizzazione Chissà quali interessi ci sono a non realizzare.

adolfo
Ospite
adolfo

Per la distanza relativamente breve con CT, vedasi la distanza di Trapani rispetto a Palermo . Reggio Calabria, aeroporto più pericoloso d’Italia, non serve neanche ai reggini che gli prederiscono Lamezia .

Filippo de Silva
Ospite
Filippo de Silva

Rimarrà solo un miraggio – pura utopia.