A Milazzo saranno i Tinturia ad accogliere il 2017. La città mamertina sta cercando dopo l’esperienza dello scorso anno di riproporre il tradizionale concerto di Capodanno che potrebbe vedere sul palco i “Tinturia” il gruppo che vide la luce nel 1996 e che nel 2002 ha realizzato anche la colonna sonora del film di Ficarra e Picone.

Riconfermato anche per quest’ anno al Castello, il Presepe Vivente in programma in diverse date a cura dell’associazione Borgo antico, mentre al Borgo di Milazzo il 26 dicembre l’ appuntamento è con il coro Gospel “Family Choir” a partire dalle 21.30.

Numerosi gli appuntamenti culturali e teatrali sia a Palazzo D’ Amico che al Teatro Trifiletti. Gli assessori Trimboli e Presti in sinergia con diverse associazioni locali stanno provvedendo a definire il programma.

Condividi questo articolo
789 visite

guest
3 Commenti
più recente
meno recente più votato
Inline Feedbacks
View all comments
Marco
Marco
3 anni fa

Personalmente trovo incomprensibile come si possano spendere soldi per eventi del genere con la terribile crisi economica che sta vivendo il territorio di Milazzo.

Filippo de Silva
Filippo de Silva
3 anni fa

non c’è alcun problema tanto paga la Ram – alla faccia di coloro che con la Ram non vogliono avere niente a che fare!!!!

Pinuccio
Pinuccio
3 anni fa

Mentre nei paesi vicini (Rometta e Capo d’Orlando) il natale è pronto dall’ 8 dicembre l’Assessora Trimboli sta provvedendo a definire il programma?
Ma mi faccia il piacere…………………… RITIRATEVI……………… al bagno !!!!!!!!