Prima si è allontanato da casa nonostante fosse agli arresti domiciliari ma visto i carabinieri avrebbe simulato un malore al Pronto soccorso. I militari dell’Aliquota Radiomobile della compagnia di Milazzo, la scorsa notta, hanno sorpreso fuori dalla propria abitazione M, N. classe 96, già sottoposto al regime degli arresti domiciliari. Il ventenne alla vista dei militari – secondo una nota dei carabinieri – cercava di darsi alla fuga portandosi poi al pronto soccorso e simulando un malore improvviso. Tuttavia il riscontro incrociato fatto dai militari tra ora del controllo e accettazione al pronto soccorso ha smascherato il giovane che è stato arrestato per il reato di evasione. Trasferito in caserma e sottoposto agli accertamenti di rito, è stato ricondotto a casa in attesa dell’udienza di convalida.

Condividi questo articolo
640 visite

5
Rispondi

avatar
400
2 Comment threads
3 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
4 Comment authors
CcBlondMarioYanez de GomeiraPaolo Recent comment authors
più recente meno recente più votato
Yanez de Gomeira
Ospite
Yanez de Gomeira

questo è il premio produzione!

Paolo
Ospite
Paolo

Mi sembra giusto, evade dagli arresti domiciliari…e lo riportano a casa!

Mario
Ospite

Affetto da enfisema polmonare , bolloso e polmoni policistici dove vuoi che lo portino ?
Operato in tutti e due i polmoni si trovava li per insufficienza respiratoria ! Dovresti lamentarti del contrario ! Hanno arrestato un invalido al pronto soccorso !!! Siete solo degli incoscienti !!

Paolo
Ospite
Paolo

Avrà mille problemi fisici, ma a delinquere i problemi svaniscono? Fammi il piacere. Certi personaggi dovrebbero essere messi nella infermeria del carcere e scontare la pena. Troppa libertà per chi delinque e viene condannato…mi spiace ma così alla fine non si capisce la giustizia che fine faccia

CcBlond
Ospite
CcBlond

Alla fine il pensiero sarebbe giusto……ma il problema che graverebbe ancor di più per le tasche di noi contribuenti servito e riferito anche no….