Si aggirava per il centro di Milazzo in piena notte e indisturbato con il suo camper rubava biciclette. A far insospettire i Carabinieri della Compagnia di Milazzo sono stati i frequenti e continui passaggi che il camper effettuava nel centro mamertino. L’intuito dei militari del nucleo operativo della Compagnia di Milazzo ha consentito di scovare il motivo di questi strani giri; i militari infatti grazie anche alla coallaborazione di alcuni cittadini sono riusciti a sorprendere V.S. 53 enne di origini catanesi mentre si accingeva a rubare l’ennesima bicicletta.

V.S., infatti, dopo avere parcheggiato il camper  in piena notte in via Cosenza, nel centro di Milazzo, con i suoi arnesi da scasso si apprestava a compiere l’ennesimo furto. Il tempestivo intervento dei militari però ha rovinato i piani cogliendo sul fatto il catanese. Immediate  le operazioni di perquisizione che hanno consentito di portare alla luce nel complesso otto biciclette tutte oggetto di furto nonché un vero e proprio kit da scasso. Il tutto è stato sottoposto a sequestro e posto a disposizione della Procura di Barcellona Pozzo di Gotto che coordina le indagini. L’arrestato è stato trattenuto in caserma per gli accertamenti di rito e trasferito alla casa circondariale di Messina Gazzi per l’udienza di convalida con l’accusa di furto aggravato.

Condividi questo articolo
615 visite