Rifiuti raccolti in una spiaggia di Capo Milazzo visibile sullo sfondo (FOTO OGGI MILAZZO)

Rifiuti raccolti in una spiaggia di Capo Milazzo visibile sullo sfondo (FOTO OGGI MILAZZO)

Bombole a gas, frigorifero, cerchioni di auto, paraurti, gomme. In totale tre tonnellate di rifiuti. E’ questo il frutto della bonifica effettuata dalla Dusty nelle spiagge di Capo Milazzo nell’area che va dalla Baia di Sant’Antonio alla zona Pietre Rosse. Stamattina gli operai della società catanese che si occupa della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti a Milazzo, con la collaborazione dei mezzi speciali della Coop Poseidon dotati di “pontone”, hanno trasferito nel porto gli inerti e i rifiuti in genere contenuti in almeno duecento sacchi neri nel porto di Milazzo. Le spiagge sono accessibili solo dal mare. Ora sarà effettuata la cosiddetta “caratterizzazione” e smaltiti in maniera differenziata.

Lo smaltimento rientra tra gli interventi previsti dall’ordinanza firmata all’inizio dell’estate dal sindaco Giovanni Formica  che prevedeva la bonifica delle spiagge dal materiale depositato dopo l’allulivione del novembre scorso. A supervisionare le operazioni, stamani, anche l’assessore all’Ambiente Damiano Maisano.

Condividi questo articolo
1.320 visite

17
Rispondi

avatar
400
8 Comment threads
9 Thread replies
1 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
14 Comment authors
DavideMarcoCosimoAntoniociccio Recent comment authors
più recente meno recente più votato
Giacomo
Ospite
Giacomo

Che dire! Un tempismo eccezionale visto che nell’articolo si parla di “materiale depositato dopo l’alluvione del novembre scorso”. Considerando anche che la stagione balneare è quasi al capolinea al 20 Agosto! Onestamente al confronto dell’operato di questa amministrazione, i treni regionali delle ferrovie dello stato sono puntuali come degli orologi svizzeri!

Massimo
Ospite
Massimo

Questa è la minkiata più grossa che leggo, 3tonnellate di Monizza , ma state bene ?? Significa che non si è fatto mai pulizia a Capo Milazzo , compresi le spiagge e litoranea . Mate pulito , pagato dal ministero , controllato dalla capitaneria di porto cosa fa? Il servizio di pulizia , ha mai espletato il controllo?? Non ci credo , questo è un bluff.

Antonio
Ospite
Antonio

Società mare pulito? Di che si occupa?

Cosimo
Ospite
Cosimo

In merito al tuo commento all’articolo, ti prego di volerti documentare bene, affinchè non si dicano minkiate così come hai fatto, relativamente al pagamento da parte del Ministero a questa società. Sono circa 10 anni che la Mare Pulito non ha alcun rapporto di lavoro con il Ministero come da te sostenuto.

Marco
Ospite
Marco

Prima di scrivere bisogna sempre informarsi a dovere, la società Mare pulito non è tenuta a fare questi lavori per un semplice motivo, non riceve nessuna forma di sostegno economico da parte del ministero o di altro organo pubblico. La società si è sempre posta disponibile ad eseguire questi lavori ove fosse necessario con il solo rimborso delle spese vive.

Davide
Ospite

Infatti!! Le spiagge di Capo Milazzo non sono mai state pulite prima di adesso!! Informati e guardati in giro prima di postare le solite polemiche sterili!Da sempre frequento quelle spiagge e non posso che confermare la veridicità della notizia!! Anzi ti dirò che i tremila chili sono solo una parte residua di quello che ne rimaneva in spiaggia..

Natalino
Ospite
Natalino

Cosa fanno ,li riciclano o li rivendono per ferro vecchio? Dove v anno i soldini? Sindaco aspetto sua personale risposta

Luisa
Ospite
Luisa

Tre tonnellate di spazzatura in in anno???

massimo
Ospite
massimo

Ecco dove i marosi e le correnti portano i rifiuti gettati in mare dai torrenti non vigilati