A Milazzo è di nuovo emergenza punteruolo rosso. La malattia che colpisce le tipologie di palme più diffuse continua in silenzio a debellare decine di esemplari in Marina Garibaldi, mettendo a repentaglio una delle passeggiate più belle della provincia di Messina. Ma l’assessore all’Ambiente, Damiano Maisano, non ci sta ad accollarsi l’ennesimo attacco. In una nota chiarisce  che l’Amministrazione è al corrente della situazione già dal mese di novembre, quando con lettera inviata al dirigente del settore competente, ha rappresentato “la necessità di un intervento immediato non solo in marina Garibaldi ma anche nel tratto compreso tra l’incrocio di via San Francesco e la chiesa di Santa Maria Maggiore”, proprio “al fine di evitare la rimozione delle piante con un sicuro danno all’immagine della città, considerato che le palme rappresentano da sempre una cornice del nostro Lungomare”.

“A tale lettera – prosegue Maisano – vista l’assenza di riscontri, ne è seguita un’altra lo scorso 26 maggio, proprio a dimostrazione che il sottoscritto segue con attenzione e scrupolo ogni situazione, anche se di fatto ad intervenire debbono essere gli uffici e non gli amministratori che hanno il dovere di segnalare e fornire gli indirizzi. Non è dunque accettabile che alla fine destinatari della protesta, popolare e giornalistica, siano sempre e soltanto gli amministratori».

Condividi questo articolo
1.326 visite

8
Rispondi

avatar
400
8 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
7 Comment authors
milazzoPaoloDomenicoBOOOOOsenzapelisullalingua Recent comment authors
più recente meno recente più votato
milazzo
Ospite
milazzo

Maisano evidentemente non ti sente nessuno.!!! non si può dtre ho scritto a Novembre e dopo 6 mesi ho riscritto.!! ma stiamo scherzando o pensa che siamo allocchi ??? ma per Favore faccia altro e la finisca con stupide giustificazioni!!!

Paolo
Ospite
Paolo

Ma una amministrazione non ha poteri per operare o costringere a fare? Oppure la funzione degli assessori è solo quella di “minacciare” con le lettere? Sembra che la corrispondenza sia solo la toppa per giustificare incapacità ormai acclarate e pararsi…..lascio a voi dire cosa! Brancabrancabranca….

Domenico
Ospite
Domenico

Assurdo! Incredibile! Cose da film! Questa Amministrazione sta mandando letteralmente la nostra cittadina allo sfascio. Persino la Marina Garibaldi stanno distruggendo! SUBITO DIMISSIONI DI FORMICA, POI DI GRAN CORSA AL VOTO

BOOOOO
Ospite
BOOOOO

PS: Maisano se non volevi essere il destinatario della protesta e se non eri capace di fare l’assessore ti stavi a casa anziché prendere lo stipendio a spese dei cittadini che pagano le tasse…

BOOOOO
Ospite
BOOOOO

L’importante è che pitturiamo e poi cancelliamo parcheggi…