Inseguimento e fuga con tanto di sgommata ieri all’Ipercoop del Parco Corolla. Protagonisti della vicenda una coppia di cinquantenni, novelli Bonnie e Clyde, che si è introdotta all’interno dell’ipermercato e hanno cominciato a sottrarre bottiglie di liquori. Non sono passati inosservati perché nonostante il caldo afoso (la temperatura aveva superato i 25 gradi) l’uomo aveva sulle spalle un giubbotto e le bottiglie venivano occultate in una imbracatura. Ad attenderli alle casse, gli uomini della sicurezza. L’uomo, prima ha fatto finta di nulla superando la compagna che stava pagando un oggetto dal prezzo simbolico, ma quando la guardia giurata lo ha pregato di seguirlo, è scappato non verso l’uscita ma all’interno della Coop dirigendosi verso il reparto vini e liquori per tentare di riporre sugli scaffali il maltolto. Mentre la gurdia giurata lo rincorreva la moglie, nel frattempo, aveva recuperato l’automobile nel parcheggio e lo ha aspettato all’ingresso con il motore acceso. Quando l’uomo si è catapultato fuori sono scappati sgommando. L’Ipercoop ha presentato una denuncia e consegnato i filmati che hanno ripreso l’intera scena alle autorità.

Condividi questo articolo
1.525 visite