Massima attenzione da parte della questura di Mesisna in vista dell’incontro di calcio Asd Torregrotta – Città di Sant’Agata Militello, valevole per il Campionato Regionale di “Promozione” Girone “B”. La gara è determinante per la promozione nel Campionato Regionale “Eccellenza”. Al riguardo, è stata segnalata alla questura la presenza di un migliaio di tifosi locali ed altrettanti ospiti. UN problema di non poco conto considerato che l’impianto sportivo di Torregrotta ha una capacità ricettiva complessiva di 500 spettatori (400 locali e 100 ospiti).

Ieri, 14 aprile, è stata convocata una riunione tecnica alla Questura di Messina al fine di evitare ripercussioni sotto il profilo dell’ordine pubblico. Alla presenza dei Presidenti delle due società sportive, sono state adottate delle misure di rigore: vendita dei tagliandi allo stadio solo in prevendita sino alle ore 20.00 del 16 aprile 2016, con conseguente chiusura della biglietteria dell’impianto sportivo il giorno della gara; vendita dei tagliandi dei tifosi del Torregrotta presso la “Tabaccheria Grandi Numeri” di viale Europa; parcheggio della tifoseria ospite presso Piazza Unità d’Italia di Torregrotta.

In relazione alla disponibilità di emittenti televisive locali, l’incontro in argomento potrebbe essere trasmesso in diretta. Assoluto il divieto di ingresso all’impianto sportivo di tamburi, fumogeni ed altro materiale vietato.