Martedì 22 marzo alle ore 17,30 nell’aula magna del Liceo Classico G. B. Impallomeni di Milazzo si è celebrata la sedicesima edizione del Premio di studio Rotary, da quattro anni dedicata a Peppino Pellegrino.
Il Rotary club di Milazzo, presieduto da Alessandro Seminara, ha valutato i curricula pervenuti da parte di giovani che hanno conseguito la maturità lo scorso anno scolastico, premiando con tre assegni da 250 euro cadauno i tre migliori curricula. Sono risultati vincitrici dei tre premi in denaro le studentesse Roberta Santoro, Fabiana Del Bono ed Emanuela Gitto. La cerimonia è stata aperta dal presidente Seminara. A seguire sono intervenuti il professore Salvatore Sottile, socio del club Rotary di Milazzo e presidente della commissione che ha valutato i curricula, i giovani Francesco Caliri e Mariangela Irrera, quest’ultima prefetto del Rotaract di Milazzo, entrambi reduci dalla scuola di formazione e leadership RYLA a cui hanno partecipato insieme ad oltre 70 giovani provenienti da tutta la Sicilia . Il professore Bartolo Cannistrà ha ricordato la figura del compianto Peppino Pellegrino, socio del club di Milazzo, esaltandone le doti di instancabile scrittore, letterato, compositore di opere oltre che uomo dotato di una passione e generosità incredibili.

Condividi questo articolo
1.120 visite