Si chiama il Tour dei veleni. Ad organizzarlo domenica 6 marzo sarà il Movimento Cinquestelle. L’appuntamento è al casello autostradale di Milazzo alle ore 10. Oltre agli attivisti locali e ai simpatizzanti ci saranno i deputati Alessandro Di Battista, Daniele Pesco e Valentina Zafarana. «Ci sposteremo per tutta la mattina nelle zone devastate del nostro territorio che ne hanno ridotto le possibilità di sviluppo turistico, agricolo e culturale – spiegano i promotori – aree nelle quali però tutti chiedono le bonifiche prima e non si oppongono alla costruzione di un inceneritore poi». Le aree che verranno visitate saranno quelle dell’ex Sacelit, della centrale Edipower dove A2A vorrebbe costruire un impianto alimentato a Css (combustibile derivato dai rifiuti), di Terna con il nuovo elettrodotto e la discarica di Mazzarrà Sant’Andrea.

Condividi questo articolo
585 visite

7
Rispondi

avatar
400
4 Comment threads
3 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
6 Comment authors
PaoloErnestopeppelollyIl riformista Recent comment authors
più recente meno recente più votato
Ernesto
Ospite
Ernesto

Ancora cu sta Copenaghen!!!!!!!!!!! Ma n’aviti chi fari??????

lolly
Ospite
lolly

non dimenticate la raffineria

Il riformista
Ospite
Il riformista

E alla raffineria no.
Scusate vero la raffineria fai i gelsomini .
Movimento 5 stelle siete un movimento di ridicoli. Anziché impedire lo sviluppo cercate di fare le persone serie.
Sappiamo tutti il motivo di queste azioni vi interessa solo il voto alle prossime elezioni.
Se questi impianti inquinassero veramente , come dite voi, a Copenaghen città verde per eccellenza non costituirebbero lo stesso impianto che vogliono fare qui. E addirittura vanno pure a sciare su questo impianto.

peppe
Ospite
peppe

Ma allora hai proprio seri problemi di apprendimento… a Copenaghen, secondo te, la raccolta differenziata è allo 0% come a Milazzo? Ah, già, ti sei proposto tu a separare le bucce delle banane dai flaconi vuoti del detersivo, dalle bottiglie di birra e dai rifiuti irrecuperabili. Allora buon lavoro, e attento a non farti buttare pure tu dentro al CSS, che mi pari proprio “irrecuperabile”

Paolo
Ospite
Paolo

Inutile non capisce…..un mulo avrebbe più apertura mentale e capacità intellettive.

Paolo
Ospite
Paolo

ipocrita….e sono educato

ciccio
Ospite
ciccio

benissimo, poi con calma organizzate qualcosa per fare uscire seriamente questa città dal letame