Riprendono gli appuntamenti del ciclo “Made in Sicily – Incontri d’Autore”, rassegna sull’identità siciliana promossa dall’Assessore ai Beni Culturali di Milazzo, Salvo Presti.  Sabato 20 Febbraio, alle ore 18, Palazzo D’Amico tributerà un omaggio al regista siciliano e premio Oscar, Giuseppe Tornatore, in queste settimane nelle sale cinematografiche col suo ultimo lavoro “La corrispondenza”, edito anche in versione romanzata dalla casa Sellerio.
A guidare il pubblico alla scoperta della filmografia e della sicilianìa in Tornatore, oltre Pierpaolo Ruello, sarà Ninni Panzera, segretario generale di Taormina Arte, presidente dell’Associazione “La zattera dell’Arte” e amico del regista bagherese recentemente celebrato anche dall’Università degli Studi di Messina col conferimento della laurea honoris causa in Lettere.
Da Nuovo Cinema Paradiso a L’uomo delle Stelle, da Malena a Baaria fino a La corrispondenza, sarà l’occasione per un viaggio nella cultura siciliana così come conosciuta e raccontata al mondo dagli occhi di Giuseppe Tornatore, protagonista, durante l’appuntamento, di un breve show reel realizzato e proiettato in occasione della celebrazione universitaria di Messina del 24 Gennaio scorso, dallo stesso Ninni Panzera e dal giovane regista messinese Fabio Schifiliiti.

Condividi questo articolo
746 visite