Dissuasori al Tono

Dissuasori al Tono

I Beatles non ci sono ma la piazza della ngonia Tono è una realtà. I lavori del lungomare di Ponente sono stati ultimati. Manca il collaudo e una montagna di carta da firmare, ma questa estate si potrà godere di una pezzo di Milazzo tra i più suggestivi. La ngonia è ritenuto uno dei tratti di spiaggia più apprezzata. La pagina facebook “Un tweet dal Tono” ha certificato la chiusura dei lavori con un fotomontaggio in cui si vedono i Beatleas attraversare le strisce pedonali all’ingresso della piazza come nella copertina del loro album “Abbey Road”. Nella foto, però, non si vedono i dissuasori (tipo quelli installati a Piazza Duomo) che si alzano e abbassano in base alle esigenze. Qualcuno teme la “privatizzazione” della piazza. A quanto pare c’è la possibilità che in diversi periodi, orari del giorno o in occasione di iniziative (religiose e non) possano impedire l’accesso con le auto. Non è esclusa neanche la creazione di strisce blu nel periodo estivo.

Condividi questo articolo
1.571 visite

9
Rispondi

avatar
400
9 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
7 Comment authors
ciccioDomenicogegèfrancescoMassimo Recent comment authors
più recente meno recente più votato
ciccio
Ospite
ciccio

Strisce blu lungo l’unico lato già consentito per tutto ponente (gratis x residenti) e grandi aree parcheggio a pagamento che dia diritto a corse gratuite per il servizio navetta

Domenico
Ospite
Domenico

Un caloroso grazie a CARMELO PINO. E Formica? Subito a casa, poi di corsa al voto

gegè
Ospite
gegè

per non parlare delle pendenze. vedremo dove va a finire lacqua piovana

gegè
Ospite
gegè

La piazza presenta gravi errori progettuali. Uno su tutti: l’autentica fiumara che, ad ogni pioggia, scende dalla Manica, trova una discesa piastrellata (dove c’era terra che assorbiva l’acqua) e, dopo essersi incanalata nello scivolo per la messa a mare delle barche, erode la spiaggia sotto detto scivolo, che, tra non molto, poggerà sull’aria e si spezzerà. La spiaggia sembra il delta di un fiume che sfocia nel mare

francesco
Ospite
francesco

Nei paesi civili, specialmente nel periodo estivo, una piazza del genere sarebbe interdetta al traffico veicolare, a Milazzo questa splendida piazza, diventerà un mega parcheggio!Così i tunisi saranno contenti! Popolo di incivili !