Il 2016 sarà l’anno dei consigli comunali itineranti. E del baby consiglio. Lo aveva anticipato mesi fa il presidente del consiglio comunale di Milazzo, Gianfranco Nastasi, e lo ha confermato nel corso della conferenza stampa di fine anno mentre sedeva accanto al sindaco Giovanni Formica. «Il 2015 è stato un anno di grande lavoro per il consiglio comunale che anche l’ultimo giorno dell’anno ha approvato un debito fuori bilancio da 800 mila euro relativo al pagamento del servizio di smaltimento rifiuti – dice Nastasi – un lavoro che è stato reso possibile anche dalla collaborazione dell’opposizione. Ognuno ha svoto il suo ruolo ma in maniera coscienziosa. Non abbiamo mai fatto aria fritta. Ogni seduta ha esitato un atto deliberativo oppure risposto ad interrogazioni». Quest’anno si tenterà di avvicinarsi sempre di più al territorio. «Ho intenzione di convocare sedute nei rioni per toccare con mano le problematiche – continua Nastasi». Ma non solo: si terrà anche l’elezione del baby consiglio. «Troppi giovani rimangono lontani dalla politica – conclude – per cominciare a coinvolgerli da bambini istituiremo un “baby consiglio” per far capire loro come funzionano i meccanismi amministrativi».

Condividi questo articolo

guest
11 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
michele
michele
6 anni fa

ma stai zitto. ci vorrebbero gente coscienziosa al potere.

Gaber
Gaber
6 anni fa

“Non insegnate ai bambini non insegnate la vostra morale, è così stanca e malata potrebbe far male… non divulgate illusioni sociali, non gli riempite il futuro di vecchi ideali. L’unica cosa sicura è tenerli lontani dalla nostra cultura!…” Lo diceva G.G…. abbiate la bontà di arginare tra “quelle 4 mura” la vostra l’incompetenza.

Salvo
Salvo
6 anni fa
Reply to  Gaber

Gaber: filosofo degli anni 90…… Se questa è la tua cultura allora veramente è finita.

Ezio
Ezio
6 anni fa

Solito specchietto per allodole per far credere di voler lanciare e impegnare i giovani. Abbiamo già visto i venditori di fumo impegnati nei proclami della campagna elettorale… dove a destra e a manca gli slogan sull’impegno e l’apertura ai giovani si sprecavano. Tanti giovani usati solo come bacino di voti… ma alla fine, a bocce ferme e scrutinio ultimato… mi dite quanti di quei giovani arruolati in campagna elettorale e con cui avete riempito le liste, effettivamente siedono in consiglio comunale o hanno un ruolo effettivo in questa amministrazione?… Largo ai giovani… ma quali? In giunta e in consiglio le… Leggi il resto »

Pluto
Pluto
6 anni fa

Caro Presidente, il 2016 sarà anche l’anno del baby inceneritore (anche se fa finta di essere contrario), del baby casinò e del baby aeroporto che lei vorrebbe costruire a qualsiasi costo?!

Minnie
Minnie
6 anni fa
Reply to  Pluto

Di baby credo che ci sia solo tu , smettila di leggere topolino e pensa al futuro delle tua città ……. O devi chiedere permesso a papà ?

Pluto
Pluto
6 anni fa
Reply to  Minnie

Ho smesso di leggere Topolino tanti anni fa, adesso lo lascio leggere ai miei figli….sicuramente non gli faccio vedere la diretta streaming del consiglio comunale; sai Minnie….i miei bambini preferiscono altri cartoni animati!

Giovanni
Giovanni
6 anni fa

Se essere vicini alla politica significa governare come state facendo voi e meglio stare alla larga, per non rovinarli prima.