The Voice, il talent show di Rai 2 approda a Milazzo. Proprio nella città del Capo si è svolto il casting riservato ai candidati provenienti non solo dalla Sicilia ma da tutto il Sud Italia. Le selezioni si sono svolte dal 2 al 4 dicembre negli studi di registrazione New Wave di Ciccio Puglisi, il musicista noto per essere il frontman della band Hasta la Vista, tra le più gettonate della provincia di Messina.

Milazzo ha avuto un grande onore se si considera che le altre selezioni si sono svolte a Milano, Roma, e Bari. Oltre 200 sono stati i candidati provenienti da diverse province e regioni, giudicati dalla redazione di The Voice insieme al giudice tecnico Fabrizio Murgante, consulente musicale di Maria De Filippi e di programmi come Amici, Tu si che vales, C’è posta per te.

«I giudici hanno riscontrato un livello alto rispetto agli altri provini – spiega Ciccio Puglisi – infatti sono stati numerosi i candidati scelti che sono passati alla fase successiva. Sono orgoglioso perché la selezione di solito si fa in un capoluogo ma l’hanno spostata a Milazzo per la professionalità dimostrata in questi anni di attività degli studi».

C’è da dire che a goderne è stata tutta la città. Hanno soggiornato a Milazzo oltre duecento persone che hanno soggiornato, mangiato e si sono trasferiti con l’utilizzo di taxi.

Il cast del talent che ha avuto un boom con la partecipazione di Suor Cristina è stato azzerato rispetto alla passata edizione. A febbraio a sedere sulla poltrona dei giudici potrebbero essere Morgan, Raffaella Carrà, Baby K e Max Pezzali.

 

Condividi questo articolo
653 visite