Carmelo Pino e il suo entourage seguirà l’onorevole Francantonio Genovese in Forza Italia? E’ quello che si chiedono gli addetti ai lavori mamertini alla luce del passaggio ufficiale fatto dall’imprenditore messinese, dal cognato Franco Rinaldi, deputato regionale e dall’onorevole Maria Teresa Gullo di Patti. Il Pd a Milazzo si è presentato spaccato in due alle passate amministrative. Alla fine il simbolo fu assegnato (sulla carta) all’attuale sindaco Giovanni Formica, ma il gruppo Genovese – in prima linea Rinaldi – appoggio Carmelo Pino. E proprio su questo gruppo si è focalizzata l’attenzione della politica locale.

Pino sta lavorando ad una candidatura alle regionali e i rapporti col Pd erano legati esclusivamente alla presenza dell’onorevole messinese. L’ex sindaco nasce nella Democrazia Cristiana ma l’exploit politico lo ha avuto all’interno di Forza Italia, dunque si tratterebbe di un ritorno a casa. Secondo indiscrezioni, però, Pino vorrebbe che l’eventuale passaggio fosse una scelta condivisa dall’entourage che lo ha accompagnato fino alle sfortunate amministrative.

Nei prossimi giorni dovrebbe tenersi un incontro a cui saranno invitati i consiglieri comunali Pippo Midili, Lidya Russo, Franco Russo, Franco De Gaetano, i candidati delle liste tra cui Concetto D’Accampo, già esponente di Forza Italia, gli ex assessori , Santi Romagnolo, Stefania Scolaro, Salvatore Gitto, Dario Russo. Questi ultimi tre, però, sembra certo che per il momento non aderiranno al progetto. Su Scolaro e Gitto si erano fatte tante speculazioni politiche visto che lo scorso weekend non hanno rinnovato le tessera del Pd.

Condividi questo articolo
guest
18 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
antonio
antonio
4 anni fa

non mi meraviglio del continuo riciclo dei personaggi, ma dei cittadini ignoranti che si interessano di politica solo alla vigilia delle elezioni, perpetuando la permanenza di certi soggetti in posizioni di potere.
cari compaesani siete….siamo…. artefici della nostra disfatta…

ciccio
ciccio
4 anni fa

NONO LO FAREEEEEEEE, resta nel pd-l, leggi le lettere aperte che ti scrivono, non andare nel partito di Berlusconi, Gasparri, Scilipoti, resta nel partito di Renzie, Faraone, De Luca, Napolitano, Moretti, con l’appoggio di Verdini, Alfino.. , per favore, resta con loro

svecchione
svecchione
4 anni fa

Pino hai avuto molteplici occasioni per dimostrare le tue capacità ma giustamente o meno i milazzesi non ti hanno ri confermato la loro fiducia ! perché non pensi di dedicarti serenamente al tuo mestiere e lasciar perdere la politica ? in Italia si è politici per sempre …. con la conseguenza che ci troviamo la classe dirigente più vecchia del mondo

Paolo
Paolo
4 anni fa
Reply to  svecchione

e quale sarebbe il suo mestiere?

davide
davide
4 anni fa

Che tristezza! Certo Genovese con i vari Berlusconi,Scilipoti,Gasparri,Scajola e compagnia bella si trova molto più a suo agio.Per passare a Forza italia ha adesso un curriculum di tutto rispetto.Più aumentano politici del genere,più viene voglia di scapparsene da qui.Ma nulla contro loro,provo solo pena per chi li vota.

ciccio
ciccio
4 anni fa
Reply to  davide

stava a suo agio anche nel PD e loro ne erano ben felici con 20.000 voti

salvo
salvo
4 anni fa

finalmente si ritorna alle origini…….insieme conquisteremo il palazzo dei normanni… La Sicilia ha bisogno di persone come te.