Per consentire lavori di costruzione linea elettrica per conto di Enel distribuzione, già avviati nei giorni scorsi il comando di polizia municipale ha emesso nuove ordinanze, per disciplinare la viabilità. Ecco il dettaglio.

Dalle ore 08,30 di giorno 16 novembre alle ore 18,00 di giorno 17 novembre e comunque fino al termine dei lavori, la modifica della circolazione e della segnaletica stradale come segue:

  • Istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata nella via Dei Mille

(tratto compreso dall’intersezione con la via Birago all’intersezione con la via Ten.Minniti);

  • Divieto di transito sulla via Dei Mille all’intersezione con la via Migliavacca, (I veicoli provenienti dalla via N. Bixio sono obbligati a proseguire dritto verso la via Migliavacca o svoltare a sinistra verso la via XX Luglio;
  • Istituzione dell’obbligo di svolta a destra nella via Birago, all’intersezione con la via Dei Mille;
  • Istituzione dell’inversione del senso di marcia nella via S. Giovanni (per il tratto compreso fra la rotatoria di Largo dei Mille e la via G. Rizzo)
  • Istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata in via S. Giovanni (tratto compreso fra la rotatoria di Largo dei Mille e la via G. Rizzo);
  • Istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata in via G. Rizzo ( nel tratto compreso tra il civico n. 48 e l’intersezione con la via S. Giovanni, sul lato sin stro secondo il senso di marcia)

A seguito dei lavori di cui in oggetto, i veicoli provenienti dalla via N. Bixio o dalla via S. Paolino, che dovranno raggiungere il centro, potranno percorrere la via G. Rizzo per poi svoltare a destra verso la via S. Giovanni e immettersi nella rotatoria di Largo dei Mille.
I veicoli in uscita dal centro cittadino potranno percorrere la Via Dei Mille, che verrà delimitata su metà carreggiata

 

Condividi questo articolo
454 visite

1
Rispondi

avatar
400
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Massimo Recent comment authors
più recente meno recente più votato
Massimo
Ospite
Massimo

Da cittadino chiedo al Sindaco Formica , Ciccio Italiano assessore ai lavori pubblici , se questi lavori , giusti da parte dell’ enel , fossero a vostra conoscenza . Perché da cittadino mi chiedo se è normale far bitumare le strade ( costo a carico dei contribuenti) , per rompere nuovamente per dei lavori. Solo a Milazzo vediamo la vergogna . A questo punto , vedo che non siete all’altezza di governare , dovete dimettervi .