Stop agli annunci mortuari selvaggi. Il consigliere comunale Franco Rizzo facendosi portavoce di numerose proteste di cittadini ha deciso di prendere posizione su alcuni problemi di civica convivenza e decoro. A cominciare dalla predisposizione di appositi spazi da mettere a disposizione delle imprese funebri per la posa dei manifesti mortuari. “Si tratta di fare solo quello che molte città fanno – spiega Rizzo – prevedere spazi appositi ed evitare che questi manifesti finiscano in qualsiasi muro cittadino, nei pali della pubblica illuminazione ed in altri luoghi. Mi risulta che anche le stesse ditte da tempo hanno sollecitato questo adempimento agli uffici comunali. Pertanto non vi sono ragioni per non farlo”.

Il consigliere Rizzo si sofferma anche sul problema delle deiezioni canine chiedendo all’Amministrazione di attivarsi per l’installazione di appositi raccoglitori nelle strade cittadine. “Si tratta – afferma – di un problema di civiltà e di rispetto, ma anche di logistica poiché – con l’assenza dei raccoglitori – emerge il problema del dove lasciare i rifiuti degli “amici a quattro zampe”. Ormai infatti è diventato impossibile percorrere i marciapiedi che sono invasi dalle deiezioni. Non è solo un problema d’immagine ma anche di natura igienico-sanitaria. Al riguardo ritengo che sia opportuno disporre che la ditta che si occupa dello spazzamento proceda anche alla sanificazione dei marciapiedi”.

Condividi questo articolo

guest
9 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
cittadino schifato dal luridume
cittadino schifato dal luridume
5 anni fa

Per quanto riguarda le deiezioni canine penserei piuttosto di fare un censimento dei cani presenti in città obbligando i proprietari dei cani, oltre che a pulire di volta in volta le deiezioni quando portano a spasso i loro animali, a pagare anche un sovrappiù sulla bolletta della spazzatura, che preveda la pulizia e disinfezione delle strade e marciapiedi. Infatti oggi portare in giro un passeggino o semplicemente fare un giro per le strade della città, è diventata un’impresa cercando di scansare il lerciume che inevitabilmente si trova.

A.Grillo
A.Grillo
5 anni fa

Scusami, ma non vedo il nesso tra un proprietario che pulisce quando il suo cane defeca, e uno che se ne sbatte.
per quale motivo dovrei pagare una sovrattassa? ti da fastidio la pipi del cane fatta a terra?
io la farei pagare a quelli come te, probabilmente fumatori, che fumano per la strada ed inquinano buttando i mozziconi in giro, stessa logica illogica che usi tu.
Siate un po più pragmatici, che di mingiate se ne dicono già troppe

cittadino schifato dal luridume
cittadino schifato dal luridume
5 anni fa
Reply to  A.Grillo

Se non vedi il nesso tra chi pulisce e chi no, perché non fai defecare il tuo o i tuoi cani in casa e ti tieni la me… nel tuo “orticello”? Ormai è diventata una moda che fa sentire “grandi” certi soggetti che si esaltano perché allevano bestie in casa senza guardare all’igiene di un territorio che è già di per sé lercio. Se si crede che i propri animali siano tanto puliti,visto che li avete resi quasi umani, insegnate loro a defecare nei vostri bagni e condividete con loro anche queste incombenze fisiologiche, anziché far subire al resto della… Leggi il resto »

Yanez de Gomeira
Yanez de Gomeira
5 anni fa
Reply to  A.Grillo

L’Amministrazione dovrebbe fare pagare a tutti i proprietari di cani, sia di piccola e media taglia, dai 4 ai 5 mila euro l’anno, così che questi ci pensano più di una volta per prendersi un cane, che oltre a sporcare i marciapiedi e le strade, rompono i cogl……ni nei condomini. I cani vogliono il suo spazio, non si tengono nei palazzi.

Nino
Nino
5 anni fa

Rizzo ma che copi le richieste fatte da Ciccio De Pasquale anni fa e cadute nel dimenticatoio? Vabbe non siamo a scuola puoi copiare……. Non fare come Nino italiano sulla defiscalizzazione di del carburante già votata anni fa… Non avete argomenti nuovi? Ve lo do io uno: Mozione di sfiducia al Sindaco. Sindoni deciditi prima sinistra poi a destra poi di nuovo a sinistra e ora di nuovo a destra… Un consiglio…. Stai al centro leggermente spostato una volta a sinistra e una volta che a destra così accontenti tutti.

Milazzisi
Milazzisi
5 anni fa

Rizzo, rizzo, ma ora pure tu parti? Non fari fissarii picchi i to figghi ti tirunu i ricchi!!!

maurizio capone
maurizio capone
5 anni fa

caro Franco ti comunico che esiste una proposta del sottoscritto ma come spesso accadeva la dirigente dell’epoca diceva no a tutto chissà perchè!!!?? Eppure era tutto a costo zero anzi con il vantaggio le postazioni venivano donate al Comune! Ci sono altro progetti nei cassetti a costo zero: CERCATELI!!

Milazzisi
Milazzisi
5 anni fa

Ma chi sei , il vicepresidente del consiglio o l’ex presidente del consiglio noto organizzatore di eventi con Carmelo Pino prime e Giovanni Formica dopo? Complimenti per l’ultimo evento.

Franco
Franco
5 anni fa

Le imprese funebri hanno fatto richiesta già da qualche anno di poter collocare a loro spese idonee strutture per l’affissione dei manifesti funebri.
Quindi Rizzo invece di fare bassa propaganda per cercare di raccattare voti e simpatie, farebbe bene a girare per gli uffici e vedere dov’è sotterrata tale richiesta.