PROMO. L’obiettivo è quello di promuovere una maggiore consapevolezza sulla scelta del cibo che arriva a tavola. Approfondimenti sulle materie prime e sulla filiera. Proprio per questo, oggi, sabato 17 ottobre, all’ottava edizione della Sagra del Gusto, fiore all’occhiello delle manifestazioni autunnali del Parco Corolla, non ci sarà spazio solo per le degustazioni ma sarà anche occasione per chiedere agli esperti maggiori informazioni sul prodotto e sulla sua storia. Tante le specialità offerte negli stand che verranno montati ai margini della piazza con i giochi. Formaggi, vino, biscotti, pasta, senza dimenticare le caldarroste. Sabato 17 e domani 18 ottobre il Parco Corolla ospiterà la Sagra del gusto 2015 proponendo prodotti tipici e “assaggi” per fare conoscere le bontà del territorio. La mattina gli stand potranno essere visitati dalle 10,30 alle 13,30. Nel pomeriggio dalle 16 alle 20. Nella due giorni si alterneranno i gruppi Orchestra spettacolo che consentiranno non solo di ballare ma anche di avere un sottofondo musicale.

Protagoniste assolute, però, saranno le oltre trenta le aziende siciliane selezionate dal Corolla per rappresentare nel migliore dei modi il nostro territorio. «Sono giunte molte richieste – spiega il direttore del Parco Santi Grillo – ma abbiamo voluto mantenere alto il livello, dunque solo prodotti selezionati con una filiera trasparente». La sagra vuol esaltare il patrimonio enogastronomico della nostra terra creando una maggiore coscienza quando si sceglie per noi e per la nostra famiglia, creando consumatori consapevoli.

(info pubbliredazionale)

 

Condividi questo articolo
1.353 visite