Tre i punti che le parti si sono impegnate a definire a stretto giro. La collocazione di un display nei pressi del Municipio di Milazzo per fornire ai cittadini un monitoraggio delle emissioni delle industrie in tempo reale (previa autorizzazione di Arpa e Provincia); l’organizzazione di una seduta in streaming a Palazzo dell’Aquila per consentire al management della Ram di intervenire e spiegare gli eventuali casi di criticità; l’organizzazione di due giornate informative per far conoscere l’attività dell’azienda ai milazzesi. Sono queste le promesse strappate dai consiglieri comunali alla Raffineria di Milazzo. Ieri, per la prima volta, i componenti dell’organo consiliare hanno varcato ufficialmente l’ingresso della Raffineria di Milazzo per una visita nell’azienda più importante (e criticata) del territorio. L’incontro istituzionale ha permesso ai 16 consiglieri che hanno preso parte alla visita (quasi il 50% ha “disertato”) di assistere alla presentazione della Società e dello stabilimento fatta dal Direttore generale Piero Maugeri e dal Capo delle risorse umane Luca Franceschini. Attraverso domande, approfondimenti ed osservazioni, i consiglieri, guidati dal presidente del consiglio Gianfranco Nastasi, promotore dell’incontro, hanno potuto focalizzare l’attenzione rispetto ai temi ed alle informazioni che i cittadini ritengono fondamentali per un rapporto positivo e costruttivo con la Ram. «Tutto ciò – si legge in una nota dell’azienda – ha permesso di chiarire, attraverso le numerose domande e le corrispondenti risposte franche ed aperte, le numerose tematiche, anche le più sensibili e critiche (emissioni, odori, salute, etc.), che caratterizzano il rapporto fra la raffineria e la città, con impegni sostanziali a realizzare o attuare strumenti per migliorare ancora di più la comunicazione, l’informazione, la conoscenza e la collaborazione reciproca, in un’ottica di lavoro sinergico fra il consiglio comunale, l’amministrazione Comunale e la Ram». La prossima visita ufficiale del consiglio è prevista alla Fondazione Lucifero.

 

Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
enzo
enzo
8 anni fa

azz….. e sono questi tutti i problemi che si dovevano discutere ???? e sono queste le soluzioni ??? complimenti, alla prossima esplosione quindi la vedremo sugli schermi o ci giochiamo i numeri che appaiono !!!!

livia
livia
8 anni fa

l’ennesima presa per i fondelli!!

AntonioM
AntonioM
8 anni fa

Che me ne faccio del display?
A me non interessano le emissioni misurate dalla RAM. Interessano le emissioni misurate da un ente terzo e INDIPENDENTE.
Altrimenti e’ pubblicita’, non informazione!

Piero
Piero
8 anni fa

1- Il display già c’era e lo hanno tolto;
2- la diretta streaming a cosa serve???;
3- quello che fanno alla raffineria non è raffinare il greggio??? o in realtà è una centrale nucleare???

Ma fatemi il piacere, se i consiglieri volevano andare a farsi una gita non era meglio andare da un’altra parte???