Stasera, sabato 5 settembre, alle ore 21, in Marina Garibaldi, si terrà il concerto di “Nino Frassica & Los Plaggers Band”, introdotto daldj e presentatore televisivo, Maurizio Presente. Il concerto, promosso dalla Pro Loco, è inserito nel cartellone dei festeggiamenti di Santo Stefano, patrono di Milazzo. Un viaggio musicale per oltre due ore di concerto cabaret, durante il quale Frassica sarà accompagnato dai Los Plaggers, band formata da sei formidabili musicisti. Sarà una grande festa, un’operazione di memoria musicale con un repertorio formato da oltre cento brani rivisti e corretti, in cui canzoni famosissime, pur mantenendo la propria identità, sono tagliate e ricucite alla maniera di Frassica, amato artista messinese dall’inesauribile verve comica.

“Ho motivo di ritenere che il pubblico si divertirà – afferma l’assessore al turismo Piera Trimboli – e oltre alla serata con Frassica, siamo riusciti grazie alla collaborazione di associazioni cittadini e operatori economici, a promuovere diverse serate di intrattenimento. Mi auguro che la sinergia creatasi tra l’ente comunale ed i privati, grazie alla quale si è potuto realizzare il cartellone estivo e gli eventi in onore al Santo Patrono, continui in modo altrettanto proficuo anche per la programmazione futura”.

Condividi questo articolo
1.457 visite

guest
6 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
marionerone
marionerone
4 anni fa

viva la RAM/SMI

Nino
Nino
4 anni fa

Bastava fare una semplice corrida con i politici milazzesi, non avremmo avuto bisogno di soldi e sponsor vari e ci saremmo divertiti di più!! Menomale che era Pino ad essersi accaparrato i voti con la ram… Andate a casa tutti…

Yanez de Gomeira
Yanez de Gomeira
4 anni fa

meno male che l’Assessore non voleva lo sponsor della Ram, solo chiacchiere, la prima in testa!!

massimo
massimo
4 anni fa

Sono stato ieri sera a vedere lo spettacolo di Frassica. All’inizio dello spettacolo , il presentatore , ha ringraziato gli sponsor . Dalla ram , alla ngi , a taranto navigazione , alla usticalines , pensate un po quanti soldi per non sentire una canzone e per sentire le solite stupidate? Bravo attore , ma , non comico. Il prossimo appuntamento con il S. Patrono , li porto io il cantante , con tutti sti sponsor.

senzapelisullalingua
senzapelisullalingua
4 anni fa

e…io..pago!!!