Un’associazione nata per gestire appalti pubblici per servizi di assistenza socio-sanitari. È scattata oggi a Patti l’operazione  “Patti e Affari”. Sette persone sono accusate, a vario titolo, di turbata libertà degli incanti, turbata libertà degli incanti nel procedimento di scelta del contraente, frode nella fornitura di servizi, corruzione, concussione, truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche ed altro. In particolare, gli uomini della Squadra Mobile di Messina, del Commissariato di Patti e della sezione di P.G. – Aliquota Polizia di Stato presso la Procura della Repubblica di Patti, ha dato esecuzione ad un’Ordinanza di applicazione di misure cautelari, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Patti ponendo 4 persone agli arresti domiciliari, mentre due sono stati raggiunti dalla misura della sospensione dall’esercizio del Pubblico Ufficio e uno del divieto di dimora nel Comune di residenza. Nell’ambito dell’operazione “Patti & Affari”, le quattro persone finite agli arresti domiciliari sono: Michele Cappadona e Giuseppe Pizzo, rappresentanti di due cooperative sociali, Salvatore Colonna, funzionario del Comune di Patti, e Giuseppe Busacca imprenditore dello stesso settore assistenziale, fermato a Milazzo. In tutto ci sono una quarantina di persone coinvolte nei confronti delle quali la Polizia del commissariato pattese sta notificando i relativi avvisi di garanzia. Tra queste ci sarebbero anche nomi eccellenti.

LEGGI TUTTI I DETTAGLI DELL’INCHIESTA CLICCA QUI

Condividi questo articolo
1.295 visite

3
Rispondi

avatar
400
3 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
3 Comment authors
C'è una genesi in ogni cosafilippo buonarrotienzo Recent comment authors
più recente meno recente più votato
C'è una genesi in ogni cosa
Ospite
C'è una genesi in ogni cosa

I casi della vita nella copertina odierna di oggi milazzo…a sinistra l’articolo sull’arrestato, a destra l’articolo con il suo avvocato…

filippo buonarroti
Ospite
filippo buonarroti

ora ridiamo…….

enzo
Ospite
enzo

i soliti noti che hanno fatto e continueranno a fare i loro porci comodi, in passato, presente e nel futuro. ….forse questa volta l’olio per far funzionare la macchina non è bastato per tutti !!!!