La gru sulla quale è salito l'ex lavoratore della Compagnia garibaldi

La gru sulla quale è salito l’ex lavoratore della Compagnia garibaldi

Un uomo di 52 anni, padre di tre figli, stamattina, intorno alle 8, è salito su una gru alta 20 metri all’interno del porto di Milazzo per protestare contro l’Autorità portuale Si tratta di un ex lavoratore della Compagnia Garibaldi che da marzo rimane senza lavoro. L’ente è accusato di non essersi attivata per il riassorbimento dei 27 operai, rimasti senza lavoro e senza ammortizzatori sociali, che si sono riuniti in una nuova cooperativa per fornire i servizi all’interno del bacino. Chiedono un nuovo bando rientrare tra le cooperative autorizzate alla movimentazione delle merci nell’area portuale. C’è tensione perché da un lato il bando non è stato ancora pubblicato, dall’altro, secondo l’Autorità portuale le potenzialità del porto di Milazzo consentono l’impiego di soli 9 addetti i quali, oltre a lavorare, sarebbero gli unici a beneficiare degli ammortizzatori sociali (già operano altre due ditte: Impresa portuale Milazzo e la Comet). Sul posto sono intervenuti gli uomini del commissariato di Polizia, della Capitaneria, i vigili urbani. Attorno alla gru gli ex compagni di lavoro. L’uomo è sceso dopo le rassicurazioni che il sindaco Giovani Formica li riceverà al municipio in mattinata. Formica ha già sentito il presidente dell’Autorità portuale De Simone. Il comitato portuale si riunirà mercoledì prossimo e all’ordine del giorno c’è proprio il bando.

Condividi questo articolo
1.012 visite

4
Rispondi

avatar
400
3 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
4 Comment authors
Francomassimo uiltrasporti Milazzonicolamimarmarco Recent comment authors
più recente meno recente più votato
massimo uiltrasporti Milazzo
Ospite
massimo uiltrasporti Milazzo

Le promesse fatte durante la campagna elettorale . Il ” politico ” che ha promesso e si impegna a far rientrare i lavoratori al proprio posto. Come avevo già parlato in questa rubrica è stato un abuso da parte di ki ha manovrato.

nicola
Ospite
nicola

solidarietà ai lavoratori del porto.

mimarmarco
Ospite
mimarmarco

lo aveva detto in campagna elettorale ” sempre vicino agli ultimi” Giovani Formica non parole ma fatti

Franco
Ospite
Franco

È già passato un mese,una telefonata, una riunione e poi…i fatti sono il blocco immediato del portò con le autorizzazioni di competenza al comune.vedremo..