Milazzo ha regalato, nel weekend scorso, dei giorni interamente dedicati agli amanti del mare ed in particolare agli appassionati della fotografia subacquea. Venerdì 19, al piano nobile di Palazzo D’Amico, dalla collaborazione tra l’Asd Dugongo Team ed il Blunauta Diving si è svolta la “Serata introduttiva alle gare” con la proiezione “Il Mediterraneo di Capo Milazzo” a cura del noto fotografo Francesco Turano; al piano terra è stata allestita una mostra fotografica sui fondali di Capo Milazzo.

Nei giorni a seguire, dopo 25 anni dal Campionato del Mondo FotoSub 1990 svoltosi nelle acque di Milazzo, l’associazione milazzese “Dugongo Team”, affiliata alla Fipsas e al Coni, ha riportato le competizioni di FotoSub a Capo Milazzo.

Sabato 20, la “Dugong Photo’s Cup”, gara valida come “Campionato Regionale Siciliano 2015 di Fotografia Subacquea”, che ha visto vincere nelle acque antistanti la “Riva Smeralda” Toni Palermo (GroSub Catania) per la Categoria Reflex e Basile Graziella (Talassocrate di Siracusa) per la categoria Compatte.

Domenica 21 Giugno la “Dugong Safari’s Cup”, che ha coronato come “Campioni regionali 2015 di Safari FotoSub” Mimmo Ruvolo per la categoria Apnea Master, il milazzese Carmelo Isgrò per la categoria Apnea Compatte, Santo Tirnetta per l’Ara Master e Vincenzo Bono per l’Ara Compatte.

L’associazione milazzese organizzatrice, il Dugongo Team, soddisfatta della riuscita della gara, si ripropone di disputare anche il prossimo anno le gare di FotoSub a Capo milazzo sempre nell’intento di accrescere la valorizzazione del nostro mare.

Condividi questo articolo
567 visite