Carmelo Formica e Barbara La Rosa sono diventati ufficialmente una coppia di fatto. Politicamente parlando, naturalmente. La Rosa, esponente del Psi, infatti, ha fatto un passo indietro e ha sposato ufficialmente il progetto elettorale del medico portando in dote una lista col simbolo Psi. Che non si tratta di un “matrimonio d’interessi” ma di una vera “infatuazione politica” è evidente: «Quando ho incontrato Carmelo – ha detto La Rosa nella conferenza stampa di stamattina – ho rivisto il sole, ho ripreso a sorridere dopo giorni bui». Formica non è stato da meno. «Io e Barbara, in questa campagna elettorale, saremo sempre insieme, dappertutto, per sentire la gente e ricostruire Milazzo – ha sottolineato Carmelo Formica – assieme a noi tanti giovani e l’Udc. Sono onorato di poter portare avanti con Barbara, rappresentante dei socialisti italiani, il cambiamento radicale. Non è più proponibile una logica del vecchio sistema clientelare che attanaglia un popolo. Bisogna mettere il cittadino in alto e non in basso: dobbiamo ascoltarlo, essergli vicino per tutte le esigenze, altrimenti non cambierà mai nulla». Formica ha sottolineato che «la nostra amministrazione sarà trasparente, crediamo moltissimo nella democrazia partecipata. Nessuno può dire che sono un riciclato: tutta la mia storia personale è dimostrata, il mio percorso è visibile sul web. Non è facendo il dittatore che si va avanti. Milazzo dovrebbe essere al top nella Sicilia orientale e invece si va avanti senza progettazione, solo pensando alla fermata di 20 giorni di una grossa azienda. Milazzo potrebbe e dovrebbe vivere di turismo. Il porto? Non siamo schiavi di Messina, siamo soci. Eppure il sindaco non ha mai fatto una richiesta. Ci dicevano che non potevano attraccare le navi da crociera, eppure io le ho viste. Allora dove sta la verità? Milazzo deve entrare nel circuito mondiale ma questo si ottiene presenziando alle fiere internazionali. Cosa che il sindaco non ha fatto. E non dimentichiamoci di chi abita nella piana, gente dimenticata» Barbara La Rosa ha spiegato il perché della scelta di Formica. «Prima di parlare con Carmelo non ero riuscito a parlare di politica con nessuno degli altri candidati incontrati: quest’ultimi non facevano altro che prometterci qualcosa in cambio del nostro appoggio. Invece Carmelo sente gli altri col cuore e si è discusso di punti programmatici e non di poltrone».

Sebastian Donzella

COMUNICATO UFFICIALE BARBARA LA ROSA (PSI).

“Con la mia candidatura a sindaco di Milazzo abbiamo da subito avviato con il Partito Socialista Italiano, un percorso politico che affiancasse alla costruzione di una squadra giovane e preparata, un modello di politica nuovo che potesse dare finalmente risposte alla cittadinanza. Visti gli avvicendamenti politici locali, che hanno ancor più rafforzato la vecchia azione clientelare e omesso un segnale di responsabilità oggettiva e soggettiva in prima istanza verso la cittadinanza, resto indignata da una realtà politica Milazzese  basata sull’opportunismo. Abbiamo raccolto pertanto l’appello di confronto lanciato dall’unica forza realmente nuova, oltre noi, rappresentata dal medico Carmelo Formica, sotto lo slogan “Fai partire il cambiamento”. Con la nostra identità, sotto il simbolo del Partito Socialista Italiano, abbiamo deciso di unirci per creare quel percorso programmatico di sviluppo della città, che è alla base di un vero cambiamento. Da subito, ci hanno legato tre punti fondamentali: la scelta, la novità e la libertà. Scelta, perché abbiamo scelto Milazzo; Novità, perché parliamo un linguaggio nuovo, fondato sull’ascolto e sulla Libertà, perché non abbiamo nessun tipo di privilegio o vincolo da difendere e questo ci rende liberi anche di dire di no.
Siamo indignati perché gli ultimi avvicendamenti politici, con la campagna acquisti, hanno dimostrato che il risultato della campagna elettorale fosse già stato deciso in partenza. Vogliamo poterci confrontare sui temi e sui progetti da realizzare.
Il nuovo si unisce per liberare la città dai soliti noti e per far ripartire il cambiamento”. È quanto ha affermato la candidata del Psi Barbara La Rosa

Condividi questo articolo
1.093 visite

7
Rispondi

avatar
400
7 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
7 Comment authors
stefanogandalf1791OnyxalbertoAngelo Recent comment authors
più recente meno recente più votato
stefano
Ospite
stefano

a casa tutti e due! ora basta! il troppo e troppo!!!

gandalf1791
Ospite
gandalf1791

In mu tandem si perde meglio e almeno dopo potranno scaricarsi a vicenda la responsabilità della débâcle ……. La democrazia è una bella cosa se si candida anche La Rosa ……

Onyx
Ospite
Onyx

Speriamo salga Mister Legalità !!!

alberto
Ospite
alberto

Formica !!
Purtroppo non basta ammantarsi di essere persona perbene, per fare il sindaco ci vuole capacità.
Barbara !!
se volevi mostrare le tue capacità dovevi scegliere un altro candidato perchè con Formica non otterrai alcun risultato.

Angelo
Ospite
Angelo

Barbara sei ancora giovane ed inesperta per fare il sindaco, ma sicuramente migliore di Carmelo Formica che non ha idea da dove iniziare!