«Ancora una volta mi trovo costretto a intervenire in merito alle prossime elezioni amministrative del Comune di Milazzo, e ancora una volta mi tocca ribadire quanto già detto: il candidato sindaco sarà il vincitore delle Primarie che si terranno il15 marzo secondo le regole stabilite dalla riunione congiunta dei direttivi dei Circoli di Milazzo, alla presenza della Segreteria Regionale e Provinciale di Messina». Il segretario regionale del Pd, Fausto Raciti, interviene sulla querelle legata alla partecipazione  del sindaco carmelo Pino alla consultazione dpopolare i domenica. «A questo proposito il dispositivo della “Commissione regionale di Garanzia” ha ribadito quanto già espresso in quelle sedi, cioè la necessità di rispettare lo Statuto e il Codice Etico, oltre all’impossibilità a dare deroghe a chi non è in linea con i principi espressi da quei documenti – riprende –  In questo senso, in piena sintonia con la Segreteria Nazionale del Partito, abbiamo valutato e deciso la non ammissibilità alle Primarie del sindaco uscente Carmelo Pino: decisione, questa, che confermiamo anzitutto dal punto di vista politico». Raciti invoca il rispetto delle regole. Il riferimento più o meno velato è rivolto agli assessori Stefania Scolaro e Salvatore Gitto. «Invito pertanto chi pensa di interpretare le regole secondo la propria convenienza, ad evitare di tentare di sporcare le nostre primarie e decidere, una volta per tutte, se stare dentro il Partito Democratico, se essere candidati nella nostra lista o se invece essere lo strumento che Carmelo Pino utilizza per tentare di indebolire il nostro Partito, la nostra coalizione e il nostro candidato sindaco».

Condividi questo articolo

guest
6 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Antonio
Antonio
6 anni fa

A rovinare il pd ci hanno pensato i dirigenti del partito permettendo tutto ciò. Pino ha perso il consenso e lo sa bene.

enzo
enzo
6 anni fa

se questo è solo l’inizio, figuriamoci il seguito e la fine…… si parlerà di brogli elettorali, ricorsi giudiziari e la porteranno per le lunghe….. che palle non vedo l’ora che finisca tutto…. che schifo questa politica…..

osservatore
osservatore
6 anni fa

In tutta questa vicenda non riesco a capire una cosa: qual è il peso del segretario regionale Raciti allinterno del partito? A me, a questo punto, sembra di capire che conti meno di zero…

franco
franco
6 anni fa

forse non capistu che pino regna ovunque……vincerà le primarie e sarà di nuovo il sindaco per altri 5 anni…..poveri illusi

tesserato pd
tesserato pd
6 anni fa

FINALMENTE FINIU STA BARZILLETTA……CONFRONTATEVI CON I VOTI ORA