AGGIORNAMENTI. Avrebbero sottratto liquori dagli scaffali dell’Ipersimply, supermercato del Centro commerciale Milazzo, ma quello che di solito si risolve con interventi di routine delle forze dell’ordine si è trasformato in un folle inseguimento che si concluso sulla statale 113 a Olivarella (nei pressi delle cosiddette quattro strade), con una Panda finita fuori dalla carreggiata, su una ringhiera. Protagonisti dell’intervento congiunto degli agenti del commissariato di polizia di Milazzo e del nucleo radiomobile dei carabinieri, intorno alle 11,30 tre palermitani in trasferta già noti alle forze dell’ordine. Mentre uscivano dal parcheggio del centro commerciale di contrada Faraone, vedendo le auto delle forze di polizia e carabineri, si sono dati alla fuga a bordo di una Panda blu. In questo momento si trovano in stato di fermo e saranno giudicati per direttissima con l’accusa di furto aggravato e resistenza  a pubblico ufficiale.

La Panda bloccata a Olivarella (FOTO OGGI MILAZZO)

Sempre secondo informazioni raccolte da Oggi Milazzo in fase di ulteriore verifica, due palermitani hanno tentato di scappare a piedi e sarebbero stati immobilizzati dai militari, l’autista è rimasto bloccato nel mezzo e si rifiutava di scendere. Il titolare del supermercato ha sporto denuncia. Come si evincerebbe dalle riprese dell’impianto di videosorveglianza avrebbero sottratto liquori e derrate varie.

Condividi questo articolo
795 visite