Dopo il Tecnico Commerciale Da Vinci il Liceo Classico Impallomeni. Per la seconda notte consecutiva una scuola di Milazzo è finita nel mirino di ignoti che sono penerati all’interno del plesso di via Risorgimento e svuotato il contenuto degli estintori in classi e corridoi. A quanto pare gli autori hanno utilizzato una finestra aperta per accedere all’interno della scuola. Stamattina molti alunni del piano terreno non hanno potuto fare lezioni e sono ritornati a casa. Recupereranno le ore perse in orario pomeridiano in data da stabilire. Per la pulizia e la bonifica degli ambienti, la dirigente ha comunicato subito la sospensione delle lezioni per domani e giovedì.

L’interno del Liceo Classico

Condividi questo articolo