Un dibattito dal titolo “il Silenzio e Mafia” organizzato dal Movimento 5 Stelle di Milazzo. Si parlerà delle trattative tra Stato e Mafia, cercando di dare una risposta all’eterno quesito sui presunti rapporti tra la malavita organizzata e il Palazzo, analizzando la celebre frase di Peppino Impastato: “Bisognerebbe educare la gente alla bellezza: perchè in uomini e donne non si insinui più l’abitudine e la rassegnazione ma rimangano sempre vivi la curiosità e lo stupore “.

L’incontro, che si terrà domenica 30 novembre alle 6.30 al palazzo D’amico di Milazzo, in via Marina Garibaldi, è promosso dal Meetup del Movimento 5 Stelle cittadino e interverranno Tommaso Currò deputato del M5s e membro della commissione Bilancio della Camera, Francesco D’uva Deputato del M5s e componente della commissione parlamentare delle mafie e associazioni mafiose. Alla discussione interverranno anche il direttore dell’emittente televisiva TeleJato Pino Maniaci, il giornalista della Gazzetta del Sud Nuccio Anselmo, il giornalista e scrittore Luciano Mirone, il referente provinciale dell’associazione Rita Adria Carmelo Catania, e l’attivista del M5s di Milazzo Carmelo Papale. Modererà il dibattito il Portavoce del Movimento 5 stelle di Milazzo, Giovanni Mangano.

 

Condividi questo articolo