Dal 27 Giugno al 6 Luglio il Castello di Milazzo custodirà una dicotomia fatta immagine con la mostra “Racconti raccolti”, doppia personale di Giusy Giorgianni e Angela Andaloro promossa dall’Assessorato alle Politiche culturali e al Turismo. Le “Istantanee di sentimenti” di Giusy Giorgianni sono ritratti, per lo più a matita, mentre le “Parole tra generazioni” di Angela Andaloro sono invece celebrative di un moto trasversale, in cui l’uso del colore serve ad accompagnare lo scorrere del tempo così come viene percepito nel rapporto di dialogo-scontro tra genitori e figli e, più in generale, nel manifestarsi di discrepanze tra i mondi creati dalle diverse generazioni, con il loro carico di conoscenza e bisogni. “Racconti raccolti”, espressione di sentimenti suggeriti e di narrazioni attraverso immagini, verrà inaugurata il 27 Giugno alle ore 19.30, con la collaborazione del maestro Nino Pracanica.

Condividi questo articolo
490 visite