ANTEPRIMA. Dopo anni di attesa sarà posta giovedi’ 26 giugno la prima pietra della nuova parrocchia di contrada Ciantro che sarà intitolata alla Trasfigurazione di Gesù. Nel tardo pomeriggio sarà organizzata una breve cerimonia alla presenza del vescovo Calogero La Piana e del parroco del Sacro Cuore (che gestirà il luogo di culto) don Marco D’Arrigo. Per la costruzione della chiesa della “Trasfigurazione”, la Cei ha messo a disposizione la somma di 4 milioni di euro. La gara è stata già assegnata ad una ditta messinese. Il comune di Milazzo ha concesso alla parrocchia il diritto di superficie su un’aria di proprietà comunale di 4.597 mq per la realizzazione dell’edificio. L’iter è stato tortuoso, il progetto iniziale è stato rivisto dopo le osservazioni formulate dal Servizio edilizia culto della CEI a Roma.

don marco d’arrigo

Condividi questo articolo
915 visite