ANTEPRIMA. Il Consiglio di amministrazione della Raffineria di Milazzo ha scelto il nuovo direttore generale. Si tratta del messinese Pietro Maugeri, 53 anni, attuale direttore tecnico degli impianti mamertini. Maugeri prende il posto di Gaetano De Santis promosso alla sede Eni di Milano dove si occuperà di progetti internazionali. Il neo direttore, che si insedierà ufficialmente tra qualche giorno, conosce molto bene la struttura sia dal punto di vista umano che organizzativo. A Milazzo ha ricoperto anche l’incarico di capo del personale che ha lasciato per una parentesi napoletana, per poi rientrare come direttore tecnico. A sostituire Maugeri arriverà nelle prossime ore il siciliano Ignazio Arces dalla Raffineria di Livorno.

Piero Maugeri

Condividi questo articolo
1.855 visite